Ancora Pradè: “Kokorin e Malcuit presto al 100%, guardiamo già al futuro. Sui rinnovi…”

Le parole del Direttore sportivo: “Operazioni fatte in sintonia con il tecnico, loro le prime scelte”

di Alessandro Lilloni, @AleLilloni

Al termine della presentazione del nuovo esterno della Fiorentina, Kevin Malcuit, il direttore sportivo viola ha avuto modo di rispondere anche a delle domande sul mercato della Fiorentina:

“Come sono nati gli acquisti di Kokorin e Malcuit? Chiariamo, entrambi sono due calciatori già disponibili da subito. Dovranno trovare una forma fisica ottimale, ma si fa in poco tempo. Kokorin è stato preso per presente e futuro, il contratto è lungo. Possiede caratteristiche che non avevamo. Abbiamo avuto la forza di puntare su Vlahovic e Kouamè, per quest’ultimo abbiamo rifiutato tante proposte, ci crediamo fortemente. Malcuit non è al 100%, ma a breve lo sarà. Le nostre sono due operazioni fatte in sintonia con il tecnico. Avevamo altre soluzioni, ma sono loro le prime scelte.

Differenze con sessione di gennaio del 2020? L’anno scorso è stato un vero e proprio mercato di riparazione, mentre questo è stato di completamento. Siamo delusi per alcuni risultati, ma tecnicamente la rosa non si discute. Per varie ragioni individualmente non abbiamo reso al massimo delle nostre potenzialità. Abbiamo ceduto giocatori come Lirola, Duncan e Cutrone che non trovavano spazio, pur non dubitando del loro valore. Abbiamo solo integrato in questo gruppo elementi che mancavano e mandando a giocare calciatori che chiedevano spazio.

Questione rinnovi? Stiamo già guardando al futuro. Sui rinnovi stiamo parlando con tutti gli interessati (Ribery, Vlahovic, Pezzella ndr) ma sono situazioni che affronteremo nel dettaglio più avanti. Adesso la priorità deve essere data al campo. Non sono ammesse distrazioni. Vi rivelo che già adesso avevamo la possibilità di concretizzare operazioni importanti per il prossimo anno. La situazione tuttavia era troppo complicata per questioni burocratiche e tempistiche ed abbiamo scelto di rimandare. Le teniamo pronte, ed eventualmente le aggrediremo in estate.

Problematiche con il giovane Brancolini retrocesso in Primavera? Abbiamo scelto di prendere Rosati, un portiere di esperienza che agirà da terzo alle spalle di Dragowski e Terracciano. Sarà d’aiuto ad entrambi, è un ragazzo che conosciamo bene e non devo aggiungere altro.”

 

Verso l’Inter: Pulgar e Quarta in rampa di lancio, Malcuit corre per la convocazione

Illustrazioni ACF Fiorentina

 

 

 

 

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. cla - 4 settimane fa

    Devo aggiungere che te ne vai!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. perorin - 4 settimane fa

    commisso gli ha chiuso i rubinetti e tanti saluti a giugno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Assoluto - 4 settimane fa

    Il futuro con quale DS?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gasgas - 4 settimane fa

    Tanti saluti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. claudio.viola - 4 settimane fa

    La cosa più importante da attaccare a giugno sei tu. Ma al muro però

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Barsineee - 4 settimane fa

    Bella conferenza stampa di Daniele Pradè. Da incorniciare sotto le seguenti:

    https://www.violanews.com/news-viola/live-mercato-viola-le-verita-di-daniele-prade/ La verità di Daniele Pradè nel mercato estivo 2019: Pradè: “Soddisfatto all’80%, è mancato solo un colpo. De Paul, Raphinha e Oudin, vi spiego. Tonali ci piace” DAVVERO?

    Ma noi non abbiamo finito.

    https://www.violanews.com/news-viola/live-la-conferenza-di-fine-mercato-della-fiorentina-le-parole-di-prade/ “Pradè: “Mercato senza precedenti. Agudelo come Pizarro, Kouamè come Pepito Rossi” AHAHAHAHAHAHAHAHHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

    E infine: https://www.violanews.com/news-viola/live-a-breve-prade-terra-la-conferenza-di-fine-mercato-della-fiorentina/

    prima parte di una spassossima conferenza stampa in cui si parla di Iachini allenatore per sempre, di Chiesa cattivone (mi sembra ieri che Rocco ha parlato di finanziamento alla juve sbaglio?) e soprattutto dei 90 giorni al mercato invernale, del REGISTA e soprattutto di MILIK.

    CHE DIRE? Tre conferenze stampa da 10 e LODE!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. damci - 4 settimane fa

    La prima volta aveva i soldi,ma non avveva voluto spendere,comunque buttò via soldi in giocatori sopravalutati,che,poi non hanno reso e che ora sono stati ceduti,poi il mercato offriva poco,ora ha fatto il mercato di completamento.Ma non ci faccia ridere che non ne abbiamo,per niente voglia.Dimenticavo la scusa perenne degli esuberi di Corvino.Risultato monte ingaggi aumentato follemente,più di mezza squadra è sempre quella di Corvino,soldi buttati via a manciate,risultati più che deludenti,buchi nella squadra mai ricoperti(il regista e non solo),scommesse anche in questo mercato di dubbio risultato,giovani promettenti che non rinnovano(Vlahovic e Brancolini),altri che vogliono andar via a tutti i costi(Milenkovic,dopo Chiesa),scouting zero,settore giovanile in dissesto.Vorrei che qualcuno mi dimostrasse il contrario e che sono un disfattista;se mi convincesse,forse starei un pò meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Lallero - 4 settimane fa

    Ahahahahahahah aggredisci i cappottini a doppio petto te, il silenzio e’ d’oro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Lallero - 4 settimane fa

    Ahahahahahahah aggredisci i cappottini a doppio petto te

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Tiz973 - 4 settimane fa

    “Potevamo fare acquisti importanti” “basi gettate per giugno”… Sempre la stessa barzelletta!
    Dopo i 35mln per De Paul, 25mln per Tonali, 20mln per Milik, si è dimenticato solo di dire quanti milioni virtuali ha offerto per Torreira.
    Ma non è che Pradè parla della sua squadra del fantacalcio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Valdemaro - 4 settimane fa

    Mavvaia vai!
    T hai fatto più arrosti del Biagini!
    Cosa aspettano a mandarti a casa lo sanno solo loro….milioni buttati nel cesso e ora ragioni di colpi per giugno…
    Contenti loro….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ViolaScuro - 4 settimane fa

    Se a giugno questo DS da eccellenza sarà ancora al suo posto, avremo la conferma che Commisso non ha alcun progetto tecnico sportivo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bob - 4 settimane fa

      Eh si

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Barsineee - 4 settimane fa

      non parlare di progetto tecnico che se no poi iniziamo a parlare di planimetrie, incontri, svincoli, oneri urbanistici … il CALCIO è vietato in questo forum! Associazioni Costruttori Fiorentini!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy