Fiorentina pronta per a sfidare il Bologna: tutti negativi i tamponi effettuati ieri sera

I giocatori stranieri volati all’estero dovranno stare 10 giorni in isolamento pur potendo comunque allenarsi ed essere regolarmente a disposizione per le partite

di Redazione VN

La Fiorentina ha ripreso ad allenarsi oggi dopo le brevi vacanze natalizie. Ritrovo al centro sportivo ‘Davide Astori’, tutti presenti agli ordini di Cesare Prandelli e soprattutto – riporta l’Ansa – tutti negativi ai tamponi effettuati ieri sera come da protocollo.

I giocatori stranieri volati all’estero per trascorrere le festività in famiglia dovranno stare 10 giorni in isolamento pur potendo comunque allenarsi ed essere regolarmente a disposizione per le partite in calendario. Fra questi Ribéry, volato a Monaco di Baviera, dove vivono la moglie e i cinque figli, subito dopo la vittoria di martedì scorso a Torino contro la Juve, lo spagnolo Lirola, i sudamericani Pulgar, Martinez Quarta e Caceres, i serbi Mihajlovic e Vlahovic, l’olandese di origini marocchine Amrabat.

GERMOGLI PH: 7 DICEMBRE 2020
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy