Calamai: “Balotelli? Fiorentina non può fare da tutor. Alibi finiti per Vlahovic”

Da Balotelli a Vlahovic, da Pedro a Venuti e non solo: Luca Calamai a 360°

di Redazione VN

Il giornalista de La Gazzetta dello Sport, Luca Calamai, è stato il protagonista del filo diretto con gli ascoltati di “A pranzo con il Pentasport” in onda su Radio Bruno:

Pedro

Se ne parla tanto. Mi chiedo se Vlahovic si sta allenando bene o no. So che in allenamento faceva fatica. Il calcio brasiliano è diverso da quello italiano. Non credo che la Fiorentina possa riprenderlo, ma può darsi che Pedro si avvicini all’Europa, magari tramite il Porto. Ma mi interessa di più cosa faranno Cutrone e Vlahovic.

Spazio a chi non è andato in nazionale

Il grande rimpianto di Prandelli è non avere Pezzella contro il Benevento. Mancherà un leader. Il punto non è tanto se giocherà o no Igor. Sono sicuro che Bonaventura giocherà tutte le partite e che Duncan avrà più spazio, così come Borja Valero. Mezz’ora dello spagnolo vale tantissimo. Il problema è che, se non troviamo un attaccante che segni, possiamo parlare dei moduli all’infinito.

Balotelli

No e ancora no. Non può fare da tutor da nessuno, deve fare il muso cattivo nei confronti della squadra. Ora tocca ai giocatori. Balotelli può aiutare solo in una squadra in Italia: nella Juventus.

Vlahovic

Basta con gli alibi. Vedete una crescita in lui? Io no. Deve allenarsi anche a fine allenamento, come faceva Batistuta. Lo devono cacciare dal campo per quanto ci sta. Non vedo lavoro e questo mi preoccupa.

Venuti

So che Prandelli vuole far giocare Caceres a destra. Vorrei sempre Venuti in una rosa di medio-alta classifica.

Caricamento sondaggio...
4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. kk53 - 2 settimane fa

    Sento ancora qualcuno che tenta di salvare il levantino….penso che sia l’ora di dire basta,o si impegna o fuori,se per lui è più facile farsi vedere fuori
    con il ferrari che impegnarsi in campo che non difende una palla che è una,è bene che lo faccia altrove,magari a Lecce così ritrova chi lo ha portato dal Partizan

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. alesquart_3563070 - 2 settimane fa

    Sul fatto che Vlahovic si impegni poco lo dico da tempo, ripeto, anche a costo di prendermi 1000 pollici versi, che a mio parere, un atleta e ribadisco un atleta che non un ragazzo normale che si alimenta con schifezze di tutti i tipi, i brufoli non dovrebbe averli, anche sono segno di un regime alimentare sbagliato. Non è il primo e non sarà l’ultimo ad avere problemi di peso, abbiamo visto Higuain nel recente passato e pure Muriel, che guarda caso da quando è passato all’Atalanta sotto Gasperini, si è messo in riga.
    Le dichiarazioni su Balotelli non mi interessano.
    Quelle su Venuti sono da delirio puro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. rudy - 2 settimane fa

    Giudicare Vlahovic nella Fiorentina di Iachini è come se uno volesse giudicare Lewandosky dopo averlo visto l’altra sera in Italia – Polonia. Se non ti arriva un solo pallone giocabile anche il più forte centravanti al mondo fa cilecca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. gerrone - 2 settimane fa

    vlahovic alibi finiti …,,,non è questione di alibi ma di palloni giocabili , se non gioca tre partite di fila con compagni che lo servano a modo non sapremo mai se questo ragazzo è realmente buono( come penso fortemente) oppure dia una meteora ….,
    secondo me è completo e può fare il salto di qualità , ma ad oggi nemmeno pelé avrebbe segnato con il gioco espresso da questa fiorentina che a mio avviso d una rosa ottima alla quale manca soltanto due esterni offensivi per sostituire ribery e callejon quando non hanno più fiato …per arrivare a gennaio potrebbero anche bastare ma se si vuole giocare con un tridente. one sembra voglia fare iprandelli a gennaio prade si deve dare una svegliata d prendere due ali e un mediano …ma ovviamente prenderà altro …

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy