VN – Piatek sogna la Serie A, pronto al taglio dell’ingaggio. Nodo formula: il punto

Commisso vuole fare prestito con diritto di riscatto, mentre tedeschi vogliono obbligo di riscatto a 25 milioni. Non c’è fretta, avanti a fuoco lento

di Nicolò Schira
Piatek

Continuano i contatti tra la Fiorentina e l’entourage di Krzysztof Piatek (SCHEDA). Il polacco sogna il ritorno in Italia e la Viola lo accoglierebbe volentieri. Lo stipendio da quasi 4 milioni annui appare elevato, ma Piatek sarebbe disposto anche ad una piccola rinuncia pur di tornare in Serie A. Un segnale apprezzato dalla dirigenza della Fiorentina. Il nodo è la formula: Commisso vuole fare prestito con diritto di riscatto, mentre tedeschi vogliono obbligo di riscatto a 25 milioni. Non c’è fretta, a fuoco lento i contatti vanno avanti. Anche perché davanti ci deve essere prima una partenza per liberare posto al Pistolero.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CippoViola - 3 mesi fa

    Visto il “lavoro” di Kouamè fatto nell’ultima amichevole con la Reggiana per me Piatek può rimanere dove sta. Ormai serve solo l’esterno sinistro da alternare a Biraghi perché Lirola a sinistra proprio non si può vedere; vada come vada non arriveremo alle coppe nemmeno quest’anno tranquilli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Staffa - 3 mesi fa

    prendiamo mandzukic per quest’anno, via cutrone, due “vecchi” e due giovani a imparare…sperando(almeno per me) che chiesa sia furbo, rinnovi per un anno e rimanga a firenze, non fosse altro per assicurarsi l’europeo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. MolisanoViola - 3 mesi fa

    Scommessa gigantesca, ma tanto Pradé non riesce ad andare oltre i soliti nomi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy