esclusive

Napoli-Fiorentina, pagelle VN: Maleh e Venuti eroi del Maradona, solo tre flop

La Fiorentina espugna il 'Maradona' e vola ai quarti di Coppa Italia

Stefano Fantoni

NAPLES, ITALY - JANUARY 13: Youssef Maleh of ACF Fiorentina celebrates after scoring his side's fifth goal during the Coppa Italia match between SSC Napoli and ACF Fiorentina at Stadio Diego Armando Maradona on January 13, 2022 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

dal 46' MALEH 8: impatto spettacolare sulla partita, in inferiorità numerica abbina qualità e corsa, tecnica e sacrificio per spezzare le trame avversarie e riproporsi in avanti. Nei supplementari impegna Meret costringendolo a una grande parata, ma soprattutto serve a Venuti l'assist per il 3-2. Al 119' cala il pokerissimo con un mancino da centro area. Con prestazioni di questo tipo non può che scalare in avanti le gerarchie in mediana.

VENUTI 7,5: fa il suo in fase difensiva, entra nell'azione che porta al rosso di Dragowski ma la colpa è tutta del polacco. Con la superiorità numerica si sgancia con maggiore frequenza e timbra al volo la rete del 3-2 nel primo supplementare. Poi serve a Piatek l'assist per il 4-2 che chiude la partita. Si conferma bomber di coppa.

DRAGOWSKI 4: dal Napoli al Napoli, tre mesi dopo torna in campo. E, vedendo quello che ha combinato, poteva restare ancora fuori. Sul pari di Mertens sbaglia tutto, dal rinvio al posizionamento. Dopo pochi minuti esce a caso e stende Elmas, guadagnandosi la seconda espulsione della stagione. Il suo rientro dura appena un tempo e chissà ora quanto ci vorrà perché Italiano gli dia un'altra occasione. Disasterclass.

tutte le notizie di