Processo Kokorin, l’attaccante e gli altri imputati ricorrono al terzo grado di giudizio

L’annuncio dell’avvocato: “I reclami sono stati inviati per posta giovedì scorso, presto verrà fissata una seduta della Corte di Cassazione”

di Redazione VN
Kokorin

Novità sul fronte giudiziario per il neo viola Aleksandr Kokorin. Secondo quanto riferisce sport-express, l’avvocato Vyacheslav Barik, che rappresenta gli interessi di Kirill Kokorin, fratello dell’attaccante viola a suo volta coinvolto nella vicenda, ha annunciato che il suo cliente e il resto degli imputati del caso hanno presentato ricorso presso la Cassazione russa. “I reclami sono stati inviati per posta giovedì scorso. Quando arriveranno in tribunale, sarà fissata una seduta della Corte di Cassazione”, ha dichiarato il legale.

La causa in corso è legata ai fatti risalenti all’ottobre 2018, quando Aleksander Kokorin, insieme a suo fratello Kirill, Pavel Mamaex e Aleksandr Protasovitsky, prese parte ad una rissa in un locale nel centro di Mosca. L’8 maggio 2019, Alexander e Kirill Kokorin vennero condannati a 1 anno e 6 mesi di reclusione per teppismo e percosse, mentre Mamaev e Protasovitsky a 1 anno e 5 mesi. Il 19 settembre 2019, i fratelli Kokorin e Mamaev sono stati rilasciati dalla prigione per buona condotta, circa tre mesi in anticipo rispetto alla naturale scadenza della pena.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kewell - 2 settimane fa

    con tutti i problemi che abbiamo, specialmente in attacco, c’era proprio bisogno di Kokorin, calciatore russo, fuori forma e con problemi con la giustizia??? ditemi voi se al mondo non c’era qualcuno di meglio… a me pare una barzelletta, dove però a ridere sono tutti tranne i tifosi viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GMC Firenze - 2 settimane fa

      Vero: saldi!!! Dopo i rotti, arrivano gli indagati! Prossimo livello? E noi si soffre guardando le ultime 3 in classifica, che tristezza!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vecchio briga - 2 settimane fa

      90 su 100 hai ragione. Però mi ricordo che quando si prese Salah c’erano polemiche perché in passato era stato scritto che era vicino alle ragioni del terrorismo islamico…poi si è visto….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kewell - 2 settimane fa

        si scusa ma il tuo esempio non calza molto perchè salah era un giocatore integro e giovane… e poi non per farci il fenomeno ma io ero uno dei pochi che lo conosceva e che diceva che nel cambio con cuadrado almeno sulla carta non ci perdeva perchè l’egiziano aveva già presenze in champions e pure gol mentre l’altro la CL l’aveva vista solo in TV.
        Comunque spero che Kokorin si rimetta in forma, segni 20 gol a stagione e mi venga a tirare anche du calci nel sedere, io non lo denuncio se fa bene alla fiorentina!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy