Agroppi: “Iachini merita un monumento, lavora 20 ore al giorno. Franchi? Il progresso è necessario”

Il parere dell’ex viola

di Redazione VN

Aldo Agroppi, ex allenatore della Fiorentina, si è concesso ai microfoni di TMW. Questi alcuni passaggi della lunga intervista:

Commisso ha ragione sullo stadio, oggi gli impianti devono essere vissuti 365 giorni l’anno. Un luogo con negozi e ristoranti. Piangerebbe il cuore a tutti veder buttare giù il Franchi ma si va verso il progresso e servono incassi elevati. Adesso lo stadio Franchi è anche pericoloso. Iachini? Beppe è un grande allenatore, non va contestato. Ha salvato l’annata la scorsa stagione, la Fiorentina era in piena zona retrocessione. Meriterebbe un monumento, lavora 20 ore al giorno.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Valter - 1 mese fa

    Grande Aldo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy