Roma, Friedkin e l’alleanza con Commisso. Ma non vuole ripetere gli errori delle proprietà USA

Roma, Friedkin e l’alleanza con Commisso. Ma non vuole ripetere gli errori delle proprietà USA

Friedkin, l’alleanza con Commisso e una strategia diversa

di Redazione VN

Il Corriere dello Sport in edicola oggi dà ampio spazio alla nuova proprietà della Roma, con Friedkin azionista di riferimento. Il quotidiano scrive come il neo arrivato troverà un alleato nel management di Rocco Commisso, con cui si è già sentito in passato. Diversi di carattere, entrambi sono convinti che il calcio vada cambiato adesso. Ryan, figlio di Dan, si trasferirà presto a Roma per seguire tutto da vicino ma per quel che riguarda i manager verranno scelte figure italiane già esperte e che conoscano il calcio, per non ripetere gli errori delle altre proprietà americane.

E SUL MERCATO LA SOCIETA’ SI INTERROGA SU COSA FARE CON VLAHOVIC

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Burlamacchi - 1 mese fa

    Tutto bello e ci spero veramente che insieme riescano a smuovere qualcosa.

    Ma l’ambiente romano è un inferno. Anche Pallotta era partito con le migliori intenzioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy