Ranieri-Pradè, La Nazione sblocca il ricordo di… Benalouane alla Fiorentina

Era il 2016 e la Fiorentina lottava per le posizioni di vertice

di Redazione VN

In molti si saranno impegnati per riporre ben all’interno del cassetto dei ricordi la sessione di mercato invernale 2015/2016, nella quale la Fiorentina avrebbe dovuto rinforzarsi per dar seguito ad una prima parte di campionato strepitosa. Le cose non andarono esattamente in quel modo, anzi: dal sorprendente Leicester di Claudio Ranieri arrivò Yohan Benalouane per la difesa. Il giocatore era infortunato e non mise piede in campo con la maglia della Fiorentina, ma quel che destò perplessità fu il rapporto di amicizia che lega l’attuale tecnico della Sampdoria e il DS Pradè. In quel frangente, qualcosa non funzionò. La Nazione scrive che magari Ranieri non si è ricordato di avvisare la Fiorentina che il tunisino non era proprio un giocatore da campagna acquisti.

Sprint Fiorentina: per programmare, occorre cambiare marcia

Ranieri

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alex9000 - 2 settimane fa

    Sono andato a rivedere quando Macià ha lasciato Firenze: era l’aprile del 2015.

    Beh da allora i mercati di Pradè sono stati diciamo un po’ al ribasso.
    Benalouane a parte quanti ne ha azzeccati dalla separazione con Macià ?

    Leggo di Agudelo che fa faville nello Spezia….
    Come mai qui è stato bocciato ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SoloViola - 2 settimane fa

      ACQUISTI dopo Macia: Salah…Vecino… Kalinic… Astori… Pepito Rossi… un bel ribasso… Non c’è che dire

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. alex9000 - 2 settimane fa

        Salah, gennaio 2015 Vecino e Rossi, gennaio 2013 erano in epoca Macià- il solo Kalinic peraltro suggerito da Sousa ed Astori preso al posto di Savic, sono successivi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Aldo - 2 settimane fa

          La vera domanda è il perché ancora qualcuno si ostina a difendere questo DS

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. SoloViola - 2 settimane fa

          Macia era già fuori dalla Fiorentina a dicembre 2014… infatti lui aveva preso Campos dal Marsiglia, e invece al suo posto fu preso Salah da Pradè, con il cambio con il Chelsea per Cuadrado, oltre ai 32 milioni… Macia chiese le dimissioni, ma fu costretto a rimanere fino a Marzo 2015… studia

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. SoloViola - 2 settimane fa

          E quindi?? Pizarro, Aquilani, Ilicic sono arrivati nel 2012 e 2013…chi li ha presi? Macia? ahahaha ahahaha

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        4. SoloViola - 2 settimane fa

          Macia era già fuori a dicembre 2014… Infatti voleva Campos al posto di Salah…studia

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. SoloViola - 2 settimane fa

    Ranieri ha fatto il suo.
    Quella Fiorentina era prima in classifica e giocava un calcio splendido… roba che non succedeva da 20 anni a Firenze.
    E comunque Benalouane era in prestito, non è costato niente. Era un ripiego, solo perché Gnigni non volle spendere 10 milioni per Mammana, che prima del grave infortunio era veramente un grande difensore.
    Avercela ancora una squadra come quella, magari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy