Pioli/2: “Piatek? Quando sono arrivato non era al top, ora sta bene. Può capitare”

Pioli/2: “Piatek? Quando sono arrivato non era al top, ora sta bene. Può capitare”

Il tecnico rossonero ‘giustifica’ il polacco: “Capita a tutti gli attaccanti di avere una stagione dove segni sempre e la stagione dopo dove hai delle difficoltà”

di Redazione VN

Oltre all’intervista rilasciata a Sky Sport in cui commenta il suo addio a Firenze e l’esplosione di Castrovilli (LEGGI), Stefano Pioli ha parlato anche a Il Corriere della Sera. Queste le sue dichiarazioni su Piatek, obiettivo di mercato della Fiorentina: “Ha avuto un 2018 fantastico ma capita a tutti gli attaccanti di avere una stagione dove segni sempre e la stagione dopo dove hai delle difficoltà. E’ in buone condizioni, quando sono arrivato non stava così bene. Le prestazioni sono positivi”.

Pedullà: “Proposto Abate, in attacco Cutrone o Petagna”. E su Bonifazi e Duncan…

Il Sergente Maggiore Iachini: con lui la Fiorentina lavora il doppio in allenamento

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy