Parma il bivio della stagione viola. Salgono le quotazioni di Prandelli

La Fiorentina non può sbagliare di nuovo tecnico, Commisso in contatto quotidiano con Firenze

di Redazione VN

Parma sarà un bivio per la stagione viola, soprattutto per la panchina di Beppe Iachini. La Fiorentina ha congelato – almeno fino a sabato – il cambio del tecnico ma la sosta del campionato servirà a ritrovare lucidità nelle scelte per non sbagliare di nuovo. Come scrive La Nazione, Commisso lo sa bene e quotidianamente si confronta con Barone, Pradè e l’allenatore: il presidente non vuole sbagliare un’altra volta come accaduto con con Montella, ma il rischio di perdere un’altra stagione preoccupa non poco il club e la successione alla panchina viola dovrà avere un senso a breve, medio e possibilmente lungo termine.

Sarri e Spalletti sono le ipotesi più complicate per la loro ritrosia a subentrare a stagione in corso. In ogni caso hanno bisogno di essere rassicurati sotto tutti i punti di vista, e l’aspetto economico finisce per essere uno degli ultimi problemi. Montella e Aquilani sono le soluzioni più comode, ma la Fiorentina vuole valutare anche altre possibilità. Nelle ultime ore quella più credibile sembra il ritorno di Prandelli, che abbraccia tutte le caratteristiche che servono ai viola in questo momento: esperienza, passione e l’avallo della piazza.

FIORENTINA, SI RIVEDE LA DIFESA A QUATTRO: SCELTA VOLUTA O FORZATA?

Iachini
(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cosimo de' Medici - 4 settimane fa

    Basta con questa favola che Commisso è in contatto quotidiano e si confronta quotidianamente, è fumo negli occhi.
    Questo fa, chiaramente, cosa gli pare: avrebbe dovuto confrontarsi con Pradè quando gli aveva portato Juric, facendo un bel bagno di umiltà e fidandosi di uno che gli aveva comunque portato un bell’allenatore.
    Invece ha fatto come gli è parso, con questi risultati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pino.guastell_9534945 - 4 settimane fa

    Questo Commisso sta diventando un pulcinella. La reputazione della Fiorentina è scesa a livello di una società da paese di terzo mondo. Questo italoamericano non si vuol rendere conto che in Italia il calcio è una cosa seria. Non siamo in America dove il calcio lo hanno scoperto 20 anni fa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. federic_3552710 - 4 settimane fa

    Siamo ormai giunti all’esasperazione, non trovo un sinonimo migliore per descrivere la frustrazione del tifoso Viola! Detestiamo Beppe per il suo non gioco e per proprietà transitiva iniziamo ad avere dei dubbi pure su quello che fino a pochi mesi fa sembrava il salvatore della Patria fiorentina. Che patrimonio dilapidato, pazzesco!!! SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Barsineee - 4 settimane fa

    Bla bla bla bla … Intanto siano arrivati a giovedì dopo una prestazione indegna e l’allenatore è ancora GiocaVeloce. Dilettanti allo sbaraglio. Lo sanno che se si interrompe il campionato potrebbero decidere di fare play out e noi ci saremmo pienamente dentro sabato sera? Ma a loro cosa interessa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Antani - 4 settimane fa

    Bivio??
    Mi volete dire che questa agonia continua?
    Il bivio lo aveva già preso contro la samp..ora basta che vinca o che perda out

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Nicco - 4 settimane fa

    La cosa più inverosimile di tutto ciò è che Iachini sia ancora in panchina a Parma , e la cosa che fa ancora più ine è pensare che se vince a Parma rimane, ma dove si vuol andare cosa si pensa che succeda se vince sabato? Che miracolosamente diventi un allenatore adeguato ? A me mi par di sognare, il problema è grosso è che davvero se vince sabato gli daranno ancora fiducia ed è lì che faranno l’ennesimo errore perché sara solo rimandare un problema e nn faranno altro che perdere altro tempo e mettere in difficoltà anche il nuovo allenatore , mancano 30 partite bisogna intervenire adesso perché il tempo per recuperare e fare una stagione dignitosa c’è tutto basta nn risbagliare la scelta per L ennesima volta. IACHINI OUT

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy