Mourinho fa eco a Milito: “Il momento più difficile l’anno del Triplete fu dopo Firenze”

Mourinho fa eco a Milito: “Il momento più difficile l’anno del Triplete fu dopo Firenze”

Lo Special One parla a dieci anni dall’impresa

di Redazione VN
MOURINHO

La Gazzetta dello Sport ha realizzato una lunga intervista con Josè Mourinho in occasione del decimo anniversario della vittoria dell’Inter in Champions League, che significò Triplete. In un fiume di ricordi, l’allenatore portoghese viene sollecitato su quale sia stato il momento più duro della stagione, se la vittoria al cardiopalma a Kiev o la sconfitta di Catania, ma niente di tutto ciò: come il suo bomber Diego Milito (LEGGI), anche lo Special One considera il pareggio di Firenze lo snodo più complicato di quella cavalcata trionfale:

A Kiev nell’intervallo dissi che potevamo essere eliminati, ma non così. E dopo furono cinque minuti molto violenti. Però poi abbiamo cambiato il chip e insieme siamo andati avanti fino alla fine. E comunque il giorno più difficile della stagione è stato dopo il pareggio di Firenze.

Alla Fiorentina serve il prolungamento delle scadenze dei prestiti. Amrabat e Dalbert…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy