La riflessione: Chiesa accetterebbe di giocare per una stagione da tornante?

La riflessione: Chiesa accetterebbe di giocare per una stagione da tornante?

Riflessioni in corso

di Redazione VN

All’interno della cronaca della partita di ieri contro la Reggiana (RIVIVI IL NOSTRO LIVE), La Nazione, per mezzo della penna di Angelo Giorgetti, propone la seguente riflessione, che vi parfrasiamo: la partita di Chiesa è stata ottima, con impegno sia in attacco, sia in difesa, e tanta umiltà, ma accetterà un ruolo tanto decentrato a lungo andare nei piani dell’allenatore? Un attaccante che la scorsa stagione è andato in doppia cifra e che punta all’Europeo difficilmente condividrà la linea proposta ieri da Iachini. Discorso tutto da approfondire.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mystgun - 2 settimane fa

    Chiesa nell’ultima intervista che ha rilasciato ha detto chiaramente che per Iachini avrebbe giocato dovunque e comunque il 352 è stato il modulo con cui ha esordito Chiesa.
    Innanzitutto il 352 di Iachini non è un modulo Fisso ma è un modulo che cambia a seconda della fase di gioco, passa da un 352 a un 442 in fase difensiva e un 433 in fase offensiva.
    La difesa a 3 è in realtà una difesa a 3 e mezzo con Biraghi che rimane molto più indietro di Chiesa e quindi in fase di ripiegamento difensivo è a tutti gli effetti una difesa a 4 e quindi è più simile a un 442 che ad un 352 con Castrovilli che si allarga sull esterno se la palla va per linee laterali o resta più centrale a seconda delle situazioni.
    Le uniche situazioni in cui vediamo il 352 effettivo è in fase di uscita dalla difesa dove i due esterni si allargano molto e danno un appoggio semplice per i centrali che potrebbero essere pressati, mentre sulle palle inattive e rimesse laterali diventa pure un 532.
    Ad oggi i moduli cambiano molto a seconda della situazione, basta pensare alla nazionale che di base gioca con un 433 ma ha il terzino destro bloccato e quello sinistro spinge sempre e quindi per l’80% del tempo è un 352 e all esterno destro si chiede molto lavoro sulla fascia.
    Sostanzialmente Chiesa può fare quel ruolo quindi non è un problema, prima di vedere delle buone prestazioni in quel ruolo deve però ritrovare la migliore forma fisica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mannuccigabriele7_14377276 - 2 settimane fa

    Chiesa gioca dove lo mette il mister.perfetto nel 433.ottimo nel 4231.ci sta bene anche nel 352 ma logicamente deve fare anche fase difensiva, non ce’ da gridare allo scandalo se lo si vede alla bandierina nostra ogni tanto.oppure se proprio si annoia può stare in tribuna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. CippoViola - 2 settimane fa

    La questione è solo stabilire che “cosa” è Chiesa.. e il primo a deciderlo deve essere lui, poi il resto vien da se.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bottegaio - 2 settimane fa

    No!
    E perchè mai? Giochiamo a 4 casomai.
    4 – 3 – 3 accorcio pure per Ribery! Non voglio che, sia Chiesa che Ribery scendano sotto la linea dei 25 metri dalla porta avversaria.
    Ora ci manca pure che mi tolgo la possibilità di una decina di reti del ragazzo.
    La riflessione da fare è che abbiamo Amrabat e per le sue caratteristiche ti consente di togliere un difensore per un giocatore offensivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. iG - 2 settimane fa

    Io giocherei come segue
    3 centrali dietro
    Lirola a Dx Chiesa a SX
    Duncan Anrabat davanti difesa
    Castrovilli Ribery
    Koume o Vhlaovic

    3 4 2 1

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. jameslabriexxx - 2 settimane fa

    Per quanto guadagna lui io giocherei anche a subbuteo dietro le porte… cioè cambierei anche campo alla fine del primo tempo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. andrea_fi - 2 settimane fa

    Segnare gol non mi sembra nelle qualità di Chiesa. E comunque l’ha fatto Cuadrado. Perché non Chiesa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. iG - 2 settimane fa

    Per me quello del Tornante a destra nella difesa a 3 e’ il suo ruolo perfetto
    Uno che fa 10 gial a stagione e’ un grande terzino non un attaccante
    Tra l’ altro lo ha fatto anche bene ieri
    COPERTO da un centrocampo buono ( certo non quello sciagurato delals corsa stagione ) e’ il suo ruolo

    anzi siccome rientra e tira a giro io farei fare a lui il tornante a SX e LIROLA lo terrei a destra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. vecchio briga - 2 settimane fa

    Per me Chiesa è la mezza punta esterna perfetta per il 4231 e la Fiorentina avrebbe anche i giocatori per adottare questo schema. Dragowski, Lirola, Caceres, Milenkovic, Biraghi – Pulgar, Amrabat – Chiesa, Castrovilli, Ribery – Kouamè, magari inserendo dal mercato un terzino sinistro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mauro65 - 2 settimane fa

      Concordo e l’ho scritto varie volte. Il terzino del 4231, come caratteristiche,può andare bene anche Biraghi,se fai il 352,ci vuole più offensivo e coi piedi buoni. A meno che non fai un modulo ibrido, in cui il sinistro più bloccato del destro che fa praticamente l’ala.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. rumbaviola - 2 settimane fa

      Iachini sembra abbastanza chiaro che voglia giocare a 3 dietro, poi magari cambiera’ a campionato in corso. Non mi convince spostare Amrabat dietro nel centrocampo a due.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vecchio briga - 2 settimane fa

        Amrabat nei due davanti alla difesa ci stava anche nel 3421 di Juric, così come Pulgar nel Bologna. Sono moduli molto simili, dipende dagli esterni che hai.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Pepitor49 - 2 settimane fa

    Non capisco perché questa squadra non possa giocare col 4-3-3. Capisco che Ribery non abbia più il passo di un tempo per giocare a sinistra, ma è anche vero che potrebbe rimanere lì in attacco senza alcun compito difensivo.
    Dragowski; Lirola, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Amrabat/Jack, Pulgar?, Castrovilli; Ribery, Kouame/Cutrone/Vlahovic, Chiesa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy