Il Governo si pronuncia sullo sport e sul calcio: la Lega e la Fiorentina si adeguano

Il Governo si pronuncia sullo sport e sul calcio: la Lega e la Fiorentina si adeguano

Il decreto legge con le disposizioni per tutte le attività sportive sul suolo nazionale per evitare la diffusione del Coronavirus

di Redazione VN

La Repubblica questa mattina sulle proprie pagine riassume quella che è stata la giornata di ieri con il decreto legge emanato e ratificato dal Governo per ridurre la diffusione del Coronavirus per quanto riguarda tutte le manifestazioni sportive sul suolo nazionale (LEGGI QUI). Si torna dunque a giocare in Serie anche se a porte chiuse e recuperando anche il turno di stop della scorsa settimana quando la Serie A si era fermata a causa dell’emergenza nazionale relativa al COVID-19. Anche la Fiorentina ha partecipato in giornata all’Assemblea di Lega avvenuta ieri a Roma con Daniele Pradè e Joe Barone, i quali hanno dichiarato di essere favorevoli ad ogni decisione presa (LEGGI QUI).

La Fiorentina dunque recupererà il turno di stop con la trasferta di Udine domenica sul campo della Dacia Arena alle ore 18:00.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy