Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Corriere dello Sport

Ikonè, oltre alla corsa c’è di più: adesso è solo questione di precisione

GERMOGLI PH: 2 MARZO 2022 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS JUVENTUS NELLA FOTO IKONE

Serve un altro po' di tempo e un pizzico di precisione. Poi Ikonè diventerà la migliore freccia dell'arco viola

Redazione VN

Trema ancora il clamoroso palo colpito da Jonathan Ikonè nel match contro la Juventus. Un tiro, che ha il sapore di un gol sbagliato più che di una traiettoria sfortunata. Ecco perché l'esterno francese deve subito aggiustare la mira e poi, potrà iniziare a trascinare questa Fiorentina.

Come sottolineato dal Corriere dello Sport, contro i bianconeri Ikonè ha corso tantissimo, toccando i 33 kilometri orari. Inoltre è stato il secondo per conclusione tentate (3). Dati che rispecchiano la grinta e la determinazione di questo giocatore che adesso deve solo trovare la via del gol. Si perché ha già dimostrato che sa servire alla perfezione i compagni con un assist a Maleh a Napoli e uno a Torreira col Genoa. Mancano solo i gol, cosa di cui Italiano ha estremamene bisogno. Nella sua carriera non ha mai raggiunto la doppia cifra, ma le sue qualità stanno piano piano uscendo. Anche il feeling con i compagni sembra ottimo, con un Torreira pronto a servirlo in più occasioni. É davvero una questione di precisione, ne basta un pizzico di più e poi Ikonè potrà diventare la freccia migliore dell'arco della Fiorentina.

 GERMOGLI PH: 2 MARZO 2022 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS JUVENTUS NELLA FOTO IKONE
tutte le notizie di