Iachini, avanti col 3-5-2: torna Pezzella, Amrabat più di Pulgar. Quarta in panchina

La prima ipotesi di formazione in vista della trasferta di domenica. Si riparte dal 3-5-2 con Lirola esterno. E in regia rimane l’ex Verona

di Redazione VN
Iachini

Sulle pagine sportive de La Nazione troviamo la prima ipotesi di formazione per la gara contro lo Spezia. Ieri pomeriggio sono arrivate buone notizie da Pezzella: il capitano ha dato le risposte che tutti si attendevano e da oggi riprenderà a lavorare regolarmente con il resto dei compagni di squadra. Logico a questo punto pensare ad una sua presenza dall’inizio già dalla partita in programma domenica prossima (nonostante le tante voci di mercato, lo spogliatoio viola non ha mai smesso di riconoscerlo come il vero leader). Difesa che dovrebbe essere completata da Milenkovic e Caceres, con Martinez Quarta in panchina. Iachini, infatti, sembra orientato a confermare il 3-5-2.

Lirola è pronto a prendere il posto sulla destra dell’ex Chiesa nel 3-5-2 che dovrebbe essere proposto anche al Manuzzi, con Bonaventura confermato in mezzo, Amrabat regista (in attesa del miglior Pulgar) e Castrovilli. Buone notizie, ieri, sono arrivate anche per il numero 10, costretto a rinunciare per la seconda volta in un mese alla Nazionale per un forte trauma tibiale che lo ha messo ko nell’ultima giornata: il talento di Minervino sta bene e lavora già in gruppo, dunque a Cesena toccherà ancora a lui. Qualche dubbio in più per ciò che riguarda invece l’attacco: detto dell’intoccabilità di Ribery sono in tre a contendersi una maglia per l’ultimo posto: il favorito resta Kouame ma non è detto che la rete alla Samp e il recente debutto in Nazionale possa aver aumentato le chances di Vlahovic, che resta davanti a Cutrone.

Iachini
GERMOGLI PH: 12 SETTEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI AMICHEVOLE FIORENTINA VS REGGIANA NELLA FOTO MISTER IACHINI
10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tiz973 - 2 settimane fa

    Spero che sia l’ultima partita con questo modulo!
    Purtroppo non ha senso lamentarsi di Iachini, si sapeva che è un tecnico scarso per la serie A e top in serie B. Vista la stagione anomala purtroppo forse non ha senso cambiarlo in corsa, a mio parere bisogna soffrire e resistere fino alla fine della stagione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marco Chianti - 2 settimane fa

    Ma figurarsi se beppino nazionale non rinunciava al suo scintillante 352, ad Amrabat in regia e alla sua splendente difesa a tre… poera fiorentINA…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. iG - 2 settimane fa

    Gia’ con CHIESA la Fiorentina non ce la faceva, in una partita quella con la SAMP che se fu fatto qualcosa di positivo lo fece CHIESA, pensa te se questa FAVA ripresenta stesso modulo stessa formazione con un solo cambio
    LIROLA al posto di CHIESA

    vaia vaia vaiaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Leonard_21 - 2 settimane fa

    come ampiamente preannunciato (e da molti incompetenti qui sono stato contestato), il buon lirola prende il posto di chiesa con buona pace di callejon e delle punte che abbiamo in rosa. amrabat esposto alla ennesima figuraccia svalutativa in regia. date retta, speriamo di perdere due partite almeno l’incompetente che siede in panca fa le valigie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. jameslabriexxx - 2 settimane fa

    Con questo modulo senza chiesa perdiamo tanto…spero di sbagliarmi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Tommi - 2 settimane fa

    In attacco hai un arsenale, e continui a giocare a 2. Io non capisco…un tridente ribery Vlahovic callejion è un bel terzetto…giocare a 2 vuol dire non sfruttare né kouame, né Cutrone, e ti privi di sostanza in attacco rimpolpando un centrocampo male assortito per la linea a 5..speriamo sia come dice sblinda, ma sono un po’ scettico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. 29agosto1926 - 2 settimane fa

    meglio soprassedere. Non so se augurarmi di perdere con lo Spezia perché questo testardo sia cacciato. Brava persona ma le brave persone è bene averle nel condominio non in panchina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Mario - 2 settimane fa

    Mah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Sblinda - 2 settimane fa

    Callejon sicuramente deve recuperare, Quarta non si è allenato mai. Questa partita ci sta di riproporre il vecchio modulo. Con la sosta praticamente non ha avuto i giocatori. Più avanti sicuramente cambierà qualcosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Nicco - 2 settimane fa

    Questo fa di tutto per essere mandato via, nn ho mai sopportato allenatori testardi e schiavi di un sistema di gioco, andava cambiato in estate

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy