Cambia il protocollo: isolamento in una struttura unica in caso di positività

La “bolla” continua a tenere al sicuro la Fiorentina

di Redazione VN
Pezzella-Milenkovic-Castrovilli-Vlahovic-Amrabat

La “bolla” continua a tenere al sicuro la Fiorentina. Anche se, in futuro verosimilmente immediato potrebbe significare racchiudere, in caso di nuova positività, il gruppo all’interno di una sola struttura, senza più isolamento fiduciario nella propria abitazione. Insomma, il caos di questa settimana, con alcune Asl (vedi quella toscana) che hanno bloccato – vedendo comunque alcuni atleti partire per non incorrere in sanzioni Fifa – la partenza dei Nazionali e altre no non dovrebbe più avere modo di spaccare il mondo del pallone. Lo scrive La Nazione.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy