Ribery miglior giocatore di settembre della Serie A: domenica la premiazione

Ribery miglior giocatore di settembre della Serie A: domenica la premiazione

Ribery sempre più leader della Fiorentina

di Redazione VN

Franck Ribery è stato premiato come MVP della Serie A nel mese di settembre. Ecco quanto si legge nel comunicato della Lega Serie A:

“La Lega Serie A ha istituito, a partire da questa stagione sportiva, il riconoscimento per il miglior calciatore di ogni mese della Serie A TIM.

Il premio MVP di settembre, per il calcolo del quale sono stati considerati anche i primi due turni di agosto, è stato assegnato al calciatore della Fiorentina Franck Ribery.

La classifica finale è stata stilata secondo le rilevazioni statistiche di STATS e OPTA, con l’ausilio dei dati di tracking registrati da Netco Sports. Tra le principali caratteristiche che hanno permesso al numero 7 viola di primeggiare su altri grandi campioni si evidenziano i seguenti dati:

 

  • Vince o comunque conclude positivamente l’86% degli 1vs1 puri;
  • Contribuisce ad accelerare la manovra e le ripartenze grazie ad un indice di aggressività offensiva del 94%;
  • È tra i primi anche nella speciale classifica dei giocatori che optano per la scelta di gioco ottimale, raggiungendo un indice del 95%;
  • È il destinatario ideale per i compagni che devono effettuare lanci o passaggi, avendo una efficacia nei movimenti e nello smarcamento del 94%;
  • Dal punto di vista atletico l’aspetto predominante riguarda le accelerazioni, dove ha un’efficienza media del 95%.

Ribery ci ha dimostrato in questo avvio di stagione tutto il meglio del suo repertorio. Ha deciso di cimentarsi in un Campionato altamente tecnico e tattico come il nostro e con le sue giocate sta contribuendo ad innalzare la qualità delle partite della Serie A TIM. E’ un piacere che il primo MVP della stagione sia stato assegnato a un campione come lui”, ha dichiarato Luigi De Siervo, Amministratore Delegato della Lega Serie A.

Il fuoriclasse francese sarà premiato domenica 6 ottobre, prima della partita allo stadio “Artemio Franchi” contro l’Udinese, direttamente da Mr. Joe Barone, membro del Cda del Club viola“.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 9 mesi fa

    Quando si è campioni veri e non di marketing come altri, questo è il risultato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. yukiomishima1959 - 9 mesi fa

    Ronaldo, come al solito, si sarà messo a piangere come un ragazzetto di dodici anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 9 mesi fa

      Questa è una bella rivincita dopo il pallone d’oro che gli ha soffiato: a 36 anni gioca molto meglio di lui che ne ha 3 di meno, almeno per quanto visto in questo mese

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Violaceo - 9 mesi fa

    GRANDISSIMO

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy