Castrovilli e Sottil salutano Cremonese e Pescara: “Grazie di tutto”

Castrovilli e Sottil salutano Cremonese e Pescara: “Grazie di tutto”

Il saluto via social dei due giovani di proprietà della Fiorentina, protagonisti quest’anno in Serie B

di Redazione VN

Arrivederci e grazie. Gaetano Castrovilli e Riccardo Sottil chiudono le loro rispettive esperienze con Cremonese e Pescara e guardano avanti. I due torneranno adesso alla Fiorentina, in attesa di capire se rientrano nei piani viola oppure no.

“Cremona” è stata fondamentale per il mio percorso di crescita.
Impossibile dimenticare il mio primo gol da professionista,sopratutto in uno stadio come lo Zini.
Desidero ringraziare la società per avermi dato la fiducia in questi due anni;tutti gli allenatori che mi hanno allenato, ai quali devo la mia crescita calcistica e umana;tutto lo staff medico e tutta la società US CREMONESE; i miei compagni, dei quali sentirò la mancanza.
GRAZIE DI CUORE A TUTTI❤️ è un grandissimo in bocca al lupo ai miei compagni e alla società per il proseguo del loro percorso.

 

Sono stati sei mesi travolgenti, pieni di emozioni e di prime volte. Sei mesi che porterò dentro di me, sempre. Pescara

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy