Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Oltre il limite. Adesso Prandelli merita silenzio e rispetto

Prandelli, getty images

Il tecnico si sfoga dopo l'addio. Adesso però basta caos

Vincenzo Pennisi

Il tanto rumore fatto negli ultimi giorni dopo le dimissioni di Prandelli non è piaciuto a nessuno, a Cesare in primis. Il tecnico di Orzinuovi, da gran tifoso viola qual è, avrebbe preferito un addio sicuramento meno social e chiacchierato e più silenzioso, soprattutto per non distrarre una squadra che lo era già di suo. La Fiorentina e Firenze non possono permettersi di distrarsi e spendere inutili energie che invece dovrebbero esplodere in campo, proprio ora che la squadra si gioca la permanenza in Serie A, che visto il calendario e il clima tesa è tutto tranne che guadagnata. Ordine è la parola chiave, Iachini si è già rimesso a lavoro con la solita professionalità che lo contraddistinto nel suo primo mandato sulla panchina della Fiorentina. Non è il momento delle chiacchiere ma di fatti solidi e concreti prima della tanto sperata rivoluzione estiva. E Prandelli, dopo l'ennesimo gesto da signore in un calcio sempre più povero d'animo, merita rispetto e silenzio nella speranza di rivederlo prima di tutto felice.

 Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images

Potresti esserti perso