Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Non solo Viola Park

Malagò/2: “Con ACF abbiamo parlato di Vlahovic, è un problema”. Sugli agenti…

Malagò/2: “Con ACF abbiamo parlato di Vlahovic, è un problema”. Sugli agenti…

Il presidente del CONI sui procuratori: "La loro professione va regolamentata secondo i limiti del buon senso"

Redazione VN

Dopo la visita al Viola Park, Giovanni Malagò ha rilasciato una breve intervista alla TGR Rai Toscana. Queste le sue parole del presidente del CONI: "Sono sincero, con i dirigenti Viola abbiamo parlato di Vlahovic, conoscevo già la questione ed è un problema per una società, per il mio ruolo non mi sento di aggiungere altro".

Malagò ha poi detto la sua circa la figura del procuratore: "C'è una legge dello stato - ha dichiarato il n°1 dello sport italiano al sito ufficiale ACF - che demanda al Coni l'onere di individuare le dinamiche per l'iscrizione e l'omologazione tramite un esame di questa figura. Questo vale da due anni a questa parte. I criteri sono molto selettivi, negli ultimi 24 mesi meno del 10% sono riusciti a ottenere l'abilitazione sul territorio italiano. C'è una selezione, non ci si può improvvisare procuratori. Fino a quando c'è una contrapposizione tra i proprietari delle società e loro, è chiaro che alla fine ci siano quantomeno feriti sul campo. Va regolamentata secondo i limiti del buon senso la loro professione. Se loro pensano che non ci sia un limite, credo si possa arrivare anche a qualcosa di drastico che non sia nell'interesse della loro categoria".

 DUBLIN, IRELAND - SEPTEMBER 07: Dusan Vlahovic of Serbia battles for possession with Shane Duffy of Republic of Ireland during the 2022 FIFA World Cup Qualifier match between Republic of Ireland and Serbia at Aviva Stadium on September 07, 2021 in Dublin, Ireland. (Photo by Oisin Keniry/Getty Images)
tutte le notizie di