Juric, nel mirino la Fiorentina: “Non va perso lo spirito, ci prepareremo al meglio”

Juric pensa già alla gara contro la Fiorentina

di Redazione VN
Ivan Juric

L’allenatore del Verona Ivan Juric, dopo la sconfitta contro la Sampdoria, si è già proiettato alla partita contro la Fiorentina, club che la scorsa estate lo aveva corteggiato:

Nelle ultime partite abbiamo fatto benissimo, cambiando tanto e adattandoci con successo a seconda delle situazioni, non abbiamo visto il miglior Verona. Ora servono lavoro, umiltà e concentrazione. Mi dispiace anche per l’episodio dell’espulsione di Baràk, perdiamo un giocatore importante. Dobbiamo ringraziare tutti i ragazzi, perché ultimamente hanno disputato partite memorabili, ma c’è ancora tanto da lavorare. A loro voglio dire di continuare a lavorare con umiltà e serenità, perché sono un’ottima squadra. Le prossime sfide contro Fiorentina e Inter? Lo spirito giusto, quello che ci ha portato fino a qui, non si deve mai perdere. Adesso prepariamo al meglio i prossimi incontri, mantenendo la serenità e lo spirito giusto per proseguire al meglio sulla nostra strada.

LA MOVIOLA – FIORENTINA, RIGORE OK MA MANCA IL SECONDO GIALLO A LOCATELLI

VERONA, ITALY – SEPTEMBER 27: Marco Faraoni of Hellas Verona
competes for the ball with Marvin Zeegelaar of Udinese during the Serie A match between Hellas Verona FC and Udinese Calcio at Stadio Marcantonio Bentegodi on September 27, 2020 in Verona, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. BVLGARO - 1 mese fa

    un altro che appena ha fatto qualche risultato non ha aspettato un momento a dare contro alla sua società e ad avvelenare l’ambiente. Juric da tenere lontano da firenze come la peste anche perchè domenica ne prende quattro

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy