Cucchi: “Fermare la gara un passo avanti, le parole di Gasperini e Montella uno indietro”

Cucchi: “Fermare la gara un passo avanti, le parole di Gasperini e Montella uno indietro”

Il parere della nota voce radiofonica

di Redazione VN

Riccardo Cucchi, intervenuto a Radio Sportiva, ha condannato duramente i cori a Dalbert di Atalanta-Fiorentina, condannando però anche le parole degli allenatori:

Sicuramente è stato un passo avanti sospendere la partita. La norma esiste ed è importante che Orsato l’abbia applicata, altri arbitri non avrebbero avuto lo stesso coraggio e forse può essere un deterrente contro il razzismo. Un grave errore lo hanno invece fatto Montella e Gasperini: minimizzare i comportamenti dei tifosi è un errore enorme, è come fare un favore a una minoranza in grado di condizionare il clima che si respira negli stadi. Infantino ieri ha richiamato il calcio italiano verso il metodo usato in Inghilterra con successo: lì hanno lavorato culturalmente molto bene negli passati e oggi si può godersi lo spettacolo senza essere travolti dagli insulti. Io credo che siano applicabili soluzioni importanti per evitare i ricatti alle società: sicuramente non minimizzare e mancare di utilizzare le norme presenti. Non si può più tollerare e far finta che non esista il problema.

-> CLICCA PER LEGGERE IL COMUNICATO COMPLETO DEL GIUDICE SPORTIVO

«Alla prossima la partita finisce»: insulti razzisti a Dalbert, l’Atalanta ora rischia

I tifosi non sono razzisti, sono Dalbert e gli altri ad essere neri

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alessandrot - 2 mesi fa

    Che avrebbe detto montella per minimizzare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Larry_Smith - 2 mesi fa

      Credo si riferisca alle offese contro Ancelotti alla prima giornata. Gravissimo mettere sullo stesso piano lo sfottò anche molto volgare con il razzismo che è un problema di civiltà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. alessandrot - 2 mesi fa

        Un conto e’ dire non ho sentito (montella) altro e’ dire lo fan tutti…..che vi scandalizzate (gas****ni)

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy