Cda, fra curiosità e attesa: sale la febbre del sabato… mattina

Cda, fra curiosità e attesa: sale la febbre del sabato… mattina

Domani il Cda della Fiorentina: dal rinvio alla curiosità, il futuro deve sbloccarsi in tempi brevi

di Stefano Rossi, @StefanoRossi_

E se l’attesa per il Cda fosse essa stessa il Cda? No, proprio no. Doveva essere oggi il tanto atteso consiglio di amministrazione della Fiorentina e invece bisognerà aspettare domani. Le teorie sul rinvio sono tante (LEGGILE), ma dalla società non filtra molto. Continuano a rincorrersi le quotazioni sul possibile arrivo di Rocco Commisso. Resistono anche il fondo del Qatar e in seconda battuta pure il proprietario dell’aeroporto, Eduardo Eurnekian. Domani sarà tutto più chiaro, dal consiglio dovrebbe emergere la strategia delle prossime settimane. Con l’auspicio che non diventino mesi. Sì, perché se così fosse il piano tecnico finirebbe ancora una volta per essere un corredo e non la centralità.

Il futuro di Chiesa resta sospeso, benché una sua permanenza appare molto complicata. Discorso simile si può fare per gli altri giocatori che hanno mercato e coloro che speravano in un riscatto che, probabilmente, non avverrà. Fino a qualche settimana fa al centro sportivo arrivavano agenti e procuratori. Qualcuno per portare via il proprio assistito da Firenze, altri per farcelo arrivare. Tutto però si è fermato. Sono anche loro, lontano da taccuini e microfoni, a ribadire che al momento la Fiorentina è ferma. Insomma, tutto bloccato davvero. Ed è anche questa attesa che contribuisce a far salire la febbre del sabato… mattina. Altro che John Travolta e l’irrefrenabile voglia di ballare. Qui, ma ancora per poco, è tutto fermo.

Violanews consiglia

Della Valle, il rapporto è logoro: l’addio è un’opzione concreta

Chiesa come Baggio, quando la (nuova) proprietà non decide: le analogie

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 3 mesi fa

    Oh stanotte vu vedrete che un ci dormo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. The Count of Tuscany - 3 mesi fa

    Aspettate tutti il cda di domani, che ridere. Ancora non avete imparato niente, domani non succederà NIENTE. É sarà così all’infinito. Si andrà avanti con corvino, con i bidoni di ramadani, con i giovani pagati oro per la primavera, e così via.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy