Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Bocci: “Vlahovic? Non vedo Fiorentina convinta. Se Italiano vuole Berardi…”

Bocci: “Vlahovic? Non vedo Fiorentina convinta. Se Italiano vuole Berardi…”

Il futuro di Vlahovic è ancora nebuloso, ma la Fiorentina intanto resta su in classifica. Quanto potrà durare? Dipende tutto dal mercato

Redazione VN

Intervenuto a Radio Bruno, il giornalista Alessandro Bocci ha fatto il punto della situazione in casa viola tra campo e mercato: "Le risposte sono state buone, la squadra ha giocato una partita in linea con le partite disputate finora. Resta da perfezionare l'intesa difensiva, ma bisogna fare i complimenti a Vincenzo Italiano che ha dato un'anima alla squadra con un calcio propositivo visto che attacchiamo anche quando andiamo in vantaggio. La continuità? Le prossime tre partite sono alla portata, servirà la fine del girone d'andata per capire dove possiamo arrivare visto che spesso la Fiorentina ha illuso quando c'era da fare il salto di qualità. Su chi fare la corsa per l'Europa? Le prime quattro hanno qualcosa in più, la Juve alla lunga verrà un po' fuori, bisognerà farla su Roma e Lazio ma occhio anche a quelle dietro come Torino, Sassuolo e Verona: dipende come tutte, viola compresi, ne usciranno dal mercato di gennaio".

Sul mercato: "Il nodo centrale è Vlahovic, deve restare fino a giugno se si guarda solo al progetto tecnico. Ma vedo segnali che mi lasciano perplesso, non sento la Fiorentina decisa in una direzione e ancora non si è palesata una squadra con 70 milioni. E' chiaro che economicamente prima lo vendi e meglio è, ma dubito che si convinca ad andare via a gennaio. Scamacca non può fare tempi rapidi quello che fa Vlahovic e Ikoné è vicino, ma se Italiano vuole Berardi è perché sa che il salto di qualità è immediato ed è un giocatore che si legherebbe alla Fiorentina per il resto della carriera".

 GERMOGLI PH: 30 NOVEMBRE 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SAMPDORIA NELLA FOTO ESULTANZA GOL VLAHOVIC