Basile: “Espulsione di Cuadrado la svolta. Juventus pensava di vincere in pantofole”

Per Massimo Basile la chiave in positivo per la Fiorentina è stata l’uscita di Cuadrado

di Redazione VN
Chiesa-Caceres

Il corrispondente da New York per Repubblica e Corriere dello Sport, Massimo Basile, ha commentato al “Pentasport” di Radio Bruno Toscana la vittoria della Fiorentina contro la Juventus:

A fine primo tempo ho pensato: anche se dovessimo perdere, abbiamo già visto dei progressi. La svolta è stata l’espulsione di Cuadrado. Chiesa è rimasto in campo tutta la partita e la sua presenza ha stimolato i giocatori della Fiorentina. E per fortuna che Pirlo non ha messo Dybala. L’uscita del colombiano è stata la chiave per noi perché è un giocatore incontenibile.

Mercato? Mi aspetto un intervento anche perché credo che la vittoria di ieri abbia dato maggiore credito e potere a Prandelli. Commisso non vuole farsi sbeffeggiare dagli altri. La Juventus pensava di vincere in pantofole, è stata presuntuosa.

La resilienza di Cesare. Allenatore, Ct e uomo messo in disparte troppo presto dal calcio italiano

Fiorentina
Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy