Acquafresca: “Non posso credere che la Fiorentina sia lì. Ma questo è il calcio”

Il commento dell’ex bomber

di Redazione VN

Robert Acquafresca, ex attaccante del Cagliari e del Bologna, è intervenuto a TMW Radio:

In questo momento chi conosceva meglio la piazza era Prandelli. E’ chiaro che magari se scegli Italiano, devono collimare gli interessi e i programmi della società e del tecnico. Se vuoi costruire un progetto, devi dare forza al tecnico supportandolo. Nessuno gioca a farsi male da solo. Vlahovic sta facendo bene, è un ragazzo giovane. Quando la situazione di classifica non è buona passa tutto in secondo piano però. Paga il momento di tutta la squadra, così come Belotti e Simeone. Non ci posso credere che Fiorentina, Cagliari e Torino siano lì. Ma il calcio è così.

Acquafresca, getty images

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy