Occhi in Grecia: altro acquisto per la Primavera di Bigica?

Occhi in Grecia: altro acquisto per la Primavera di Bigica?

La Primavera di Bigica potrebbe mettere a segno il settimo innesto

di Stefano Niccoli, @stefanoniccoli3
Emiliano Bigica

Un greco con la maglia della Fiorentina? L’ipotesi potrebbe diventare presto realtà. Come raccolto, infatti, da violanews.com, il club gigliato sarebbe interessato a Georgios Antzoulas, difensore centrale, 188 centimetri, in forza all’Asteras Tripolis.

Nato il 4 febbraio 2000, il giovane calciatore andrebbe a rinforzare la formazione Primavera. Sarebbe – il condizionale è d’obbligo – il settimo acquisto per la squadra allenata da Emiliano Bigica. A Firenze, infatti, sono già arrivati il difensore belga Gillekens (LEGGI L’INTERVISTA ALL’AGENTE), il centrocampista svizzero Beloko e il croato Hanuljak (IL COMUNICATO), il trequartista spagnolo Montiel(GUARDA UN SUO GOL) e il francese Koffi e l’attaccante il brasiliano Luiz Fernando. 

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 1 anno fa

    Ma in Groenlandia non trova nessuno il Mago del Salento?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gasgas - 1 anno fa

    La cosa sensazionale è che poi qualcuno per giustificare le sconfitte dice che squadre come l’Inter spendono di più…
    Per la prima squadra non spendono, ma per la primavera sono come il PSG!
    Comunque i settori giovanili seri sono gestiti diversamente. In primavera arrivano gli allievi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sergio S - 1 anno fa

      Credo che il termine “programmazione” nel caso di questi acquisti si riferisca al fatto di prendere giovani interessanti in giro per il mondo, fra quelli che ancora costano poco/relativamente poco, sui quali vale la pena di scommettere. Senza aspettare anni che si formino passando per gli allievi e via dicendo, questi se sono buoni nel giro di un paio d’anni possono fornire le tanto sospirate plusvalenze, reali o fittizie che siano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy