esclusive

Bologna-Fiorentina, pagelle VN: Gonzalez iradiddio, Sottil meno. Gran Biraghi!

La Fiorentina torna a vincere in trasferta e stacca il sorprendente Bologna di Mihajlovic: i nostri giudizi sul pomeriggio del Dall'Ara

Federico Targetti

BOLOGNA, ITALY - DECEMBER 05: Cristiano Biraghi of ACF Fiorentina celebrates after scoring his team's second goal during the Serie A match between Bologna FC v ACF Fiorentina at Stadio Renato Dall'Ara on December 05, 2021 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

GONZALEZ 7,5: Al rientro dal primo minuto dopo tantissimo tempo, subisce in pochi secondi un duro contrasto e un'entrata killer (sulla palla, ma frontale: non si fa!) da parte di Dijks, che lo tartassa per tutto il primo tempo. Può prendere la mira all'11' da fuori area, non va lontanissimo dal bersaglio. Fa ammonire Dominguez che lo stende per l'ennesima volta mentre riparte palla al piede. Uno spettacolo quando si beve l'avversario e sgasa verso il fondo del campo.  Non aiuta Odriozola sul pareggio di Barrow, ma la sua partita da esterno destro è estremamente positiva, anche nella ripresa: Medel gli toglie dai piedi un pallone che era già pronto a scaraventare in rete, poi con la sua velocità beffa Skorupski e si procura il rigore dell'1-3. E il bello è che non è al top...

(dal 78' CALLEJON 6: Entra per rallentare i ritmi, ci riesce anche ma la Fiorentina non si risparmia un finale di sofferenza. Ordinato)

SOTTIL 5,5: Sguscia via sulla sinistra dopo pochi minuti, fiducioso in se stesso dopo la gran prova di qualche giorno fa contro la Sampdoria. Dopo un avvio pimpante sparisce dalla partita, la Fiorentina attacca molto dalla parte opposta. E non è irreprensibile sui pochi palloni che lavora fino al momento della sua uscita.

(dall'84' SAPONARA sv)

tutte le notizie di