Vice pres. Federazione polacca: “Milik consigliato male, o va a giocare o salta gli Europei”

Dalla Polonia il messaggio forte a Milik

di Redazione VN
Milik

Marek Kozminski, vice-presidente della Federazione polacca, ha parlato della posizione di Arkadiusz Milik al Napoli nel corso del suo intervento a Radio Kiss Kiss Napoli. In estate anche la Fiorentina ha seguito il giocatore:

E’ un bravo ragazzo che sa giocare a calcio. Purtroppo è in questa telenovela col Napoli e sta perdendo tutto. Non c’è un vincente. Alla fine di questo periodo, di questa strana storia, nessuno potrà dire ‘Ho vinto’. Chi lo consiglia ha fatto tutto questo casino inaccettabile dal punto di vista sportivo. Tutti vogliono giocare. L’abbiamo visto in nazionale a settembre, ottobre e novembre. Purtroppo se non trova una collocazione fissa a gennaio per giocare con continuità sarà molto difficile portarlo agli Europei. Problema procuratori? Penso di sì. In questa stranissima storia c’erano tanti club che volevano prendere il giocatore, iniziando le discussioni col Napoli, e invece alla fine Milik è ancora lì. Mi dispiace perché lo conosco bene, è un bravo ragazzo, non è una persona cattiva. Si è fatto consigliare male e sta andando in questa direzione. Non ci sarà un vincitore.

LA FIORENTINA STA VALUTANDO ANCHE UN ALTRO PROFILO BRASILIANO 

Milik
Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy