Ora il mercato: per la difesa piace Izzo, possibile ritorno di fiamma per Criscito

Ora il mercato: per la difesa piace Izzo, possibile ritorno di fiamma per Criscito

Finito il campionato, la Fiorentina si tuffa sul mercato

di Redazione VN

La permanenza di German Pezzella e Nikola Milenkovic alla Fiorentina non è certa. Per questo motivo il club viola sta valutando i profili dei possibili sostituti. Attenzione – scrive La Nazione – ad Armando Izzo del Torino, 28 anni (SCHEDA). Il difensore piace molto, il club granata (con cui si continua a dialogare anche per la maxi-operazione Belotti) non lo considera incedibile ma si aspetta una proposta economica importante. Dunque – con Belotti e Izzo – Fiorentina e Torino potrebbero essere protagoniste di una piattaforma di mercato assolutamente importante, e per questo non è da escludere che qualcuno dei viola attualmente in rosa possa prendere la direzione di Torino.

Restando alla questione difesa, oltre a Cistana del Brescia (SCHEDA), occhio sempre allo svincolato Vertonghen (SCHEDA), mentre non è detto che la Fiorentina torni sulla scia di Criscito del Genoa (SCHEDA). Pradè sarebbe prontissimo a riprendere il discorso iniziato e poi interrotto a gennaio, ma rimane da capire se il giocatore è pronto a rivedere la decisione di non mollare Genova, decisione che aveva fatto saltare l’affare in inverno.
Per completezza d’informazione scriviamo che, secondo il Corriere dello Sport, la Roma avrebbe trovato l’accordo per Vertonghen.

 

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. simuan - 2 mesi fa

    …aridagli con Criscito…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele72 - 2 mesi fa

    Mi auguro che in società sappiano già quale sia il destino di Milenkovic , lo riconfermerei tutta la vita , per me è un potenziale top , nella malaugurata ipotesi di cessione devi/dovevi essere già andato su profili come Kumbulla o Maksimovic (napoli) con il gioco di Iachini i 2 centrali sono fondamentali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. damci - 2 mesi fa

    izzo gioca nella stessa posizione di Milenkovic,può essere interessante se Milenkovic volesse,assolutamente andar via;comunque costa parecchio.Criscito,ormai è alla frutta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pamarell_193 - 2 mesi fa

      Pensare di sostituire un top della difesa come milenkovic con un modesto predatore come izzo, la dice lunga sulla mediocrità di aspettative di certi tifosi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Elmauri - 2 mesi fa

    Milenkovic ha disputato un’ottima stagione e migliora a vista d’occhio. Farei di tutto per confermarlo, ma temo che Ramadani non sia d’accordo e farà di tutto per portarlo altrove. Se così fosse, Izzo sarebbe una pista percorribile, è un difensore arcigno ma dotato di ottima tecnica. Con i soldi del serbo e di Chiesa però pretendo una campagna acquisti scoppiettante, con i vari Belotti, Torreira, Spinazzola ecc…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Axel - 2 mesi fa

    Izzo e Criscito per Pezzella e Milenkovic? Guardate che Commisso ha detto che vuoile stare sulla parte sinistra della classifica di serie A, non quella di serie B…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. mcweb - 2 mesi fa

    Se per sostituire Mile e Pezzella sono questi i profili, meglio cambiare sport. I DV almeno i primi anni ci hanno fatto godere, anche se dopo non se ne poteva piu, ma questo dopo un anno ha già tirato i remi in barca? Mah. Se poi Rocco pensa che con lamentele e attacchi frontali ai gobbi, tv, classe arbitrale, politica, italia, fatti SUI MEDIA e non nelle sedi opportune, possono portare benefici alla Fiorentina si sbaglia di grosso. Un presidente di quella levatura non deve cadere nella caciara come un qualsiasi tifoso per farsi le ragioni altrimenti sarà sempre peggio. Comincia PRIMA a fare una squadra che si rispetti sul campo e poi il resto e vedrai che avrai tutto da guadagnarci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dallapadella - 2 mesi fa

      Spero vivamente che siano nomi buoni solo per riempire le colonne dei giornali. Sugli arbitri hai pienamente ragione, le uscite di Commisso sono state dilettantesche e Barone deve tenerlo a freno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marco pennaviola - 2 mesi fa

    Da un Thiago Silva svincolato – pur caro come ingaggio – a questi ce ne corre. Il problema è la mancanza di appetibilità della Fiorentina, per i “vecchi” e per i giovani talenti. Speriamo che Ribery convinca qualche suo amico…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Sblinda - 2 mesi fa

    Il fantastico libro dei nomi è stato aperto.
    Sono sempre gli stessi da 4-5 ani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. peduspandus - 2 mesi fa

    aiai molto male

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Labaroviola72 - 2 mesi fa

    Verthonghen ha firmato per la Roma ieri. Refresh your data.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy