Caicedo ha chiesto la cessione, ecco la possibile offerta viola. E la moglie spinge per Firenze

I rapporti con la Lazio sono ottimi, ma Caicedo teme di rimanere chiuso da Muriqi. Firenze possibile soluzione, destinazione gradita anche dalla moglie

di Redazione VN
Caicedo

Non sarà la panacea di tutti i mali viola, ma ad oggi appare evidente la necessità della Fiorentina di poter fare affidamento su un attaccante d’esperienza. Tra i nomi che circolano con più insistenza c’è anche quello di Felipe Caicedo, centravanti ecuadoriano della Lazio che – secondo calciomercato.com – potrebbe lasciare i biancocelesti a gennaio. Secondo quanto riporta il sito, infatti, il giocatore avrebbe chiesto la cessione a Tare: i rapporti con il club sono ottimi, ma Caicedo teme di rimanere chiuso da Muriqi. La pista giusta potrebbe essere quella che porta a Firenze, destinazione gradita anche dalla moglie Maria Garcia. La Lazio il suo cartellino cinque milioni di euro.

Giovedì 24 – scrive il portale – è in programma un vertice di mercato tra i dirigenti viola nel quale verrà studiata l’offerta da presentare a Lotito, che con l’eventuale cessione di Caicedo risparmierebbe circa 10/11 milioni d’ingaggio. Per il giocatore sarebbe pronto un contratto fino al 2023 da 2,3 milioni di euro più bonus per un totale di circa 2,5 milioni. LA SCHEDA DI CAICEDO

Caicedo
Photo by Friedemann Vogel – Pool/Getty Images
22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. SoloBorja - 1 mese fa

    Potrebbe essere una buona idea perché è un giocatore di esperienza e che fa anche diversi gol, in più ormai conosce bene anche il nostro campionato, ma sinceramente a questa cifra non lo prenderei. Credo ci sia di meglio in giro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Para73 - 1 mese fa

    Altro bagno di sangue…..2,5 milioni netti sono una follia ma il giocatore è buono quando entra non perde un pallone e segna. Media minutaggio-goal ottima…ma voi volete milik vero??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Marco Chianti - 1 mese fa

    Sicuramente non è Belotti e nemmeno Pavoletti ma considerando la necessità assoluta di un attaccante di esperienza io Caicedo lo prenderei. Semmai non mi legherei a lui con un contratto lungo. Un anno e mezzo. Semmai con una opzione legata al terzo anno. Gli attaccanti veramente forti ora a Firenze NON ci vengono, fatevene una ragione. Andrebbe fatta loro una offerta spropositata, fuori dal loro valore di mercato. Poi se mi prendono uno più forte sono contento, intendiamoci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Para73 - 1 mese fa

    Altro bagno di sangue…..2,5 milioni netti sono una follia ma il giocatore è buono

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Chianti - 1 mese fa

      Per i giocatori buoni di esperienza i costi sono questi, soprattutto per le punte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. gcv - 1 mese fa

    Pavoletti , meglio di caicedo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. renesviola - 1 mese fa

    Spero che stiate scherzando. E’ una riserva della Lazio. Il massimo che ha segnato sono 8 reti in 36 partite della Liga Spagnola. Se si cerca un bomber non è certo quello che ti risolve i problemi. Molto meglio Pavoletti ad esempio. Quello che mi fa rabbia è che noi il bomber lo avevamo e lo abbiamo dato via per due spiccioli senza mai dargli la possibilità di dimostrare il suo valore. Altro che Caicedo, noi avevamo Pedro che è un bomber fortissimo ora che a superati i postumi del grave infortunio. Ma continuiamo a volerci far del male. Altro esempio e la cessione immotivata di un certo Muriel ed il protagonista è sempre Montella che non lo riteneva buono. Così come Montella no ha dato il tempo a Pedro di recuperare e nè gli ha dato la minima possibilità di dimostrare il suo valore. Una sequela di errori da non ripetere, ma per favore Caicedo no, allora è meglio Llorente …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 1 mese fa

      appunto molto meglio Pavoletti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Hatuey - 1 mese fa

      Giusto, ma Pavoletti non lo vogliono vendere e semmai c’è l’Inter su di lui.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Hatuey - 1 mese fa

    Ma alla moglie di Messi Firenze gli fa proprio schifo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. iG - 1 mese fa

    QUESTO Paracarro segna in carriera 1 goal ogni 5 PARTITE
    non ho altro da dire suq uesto argomento

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Chianti - 1 mese fa

      Giocando un quarto d’ora. Molto di più comunque di quanto ti abbia garantito Vlahovic giocando dai 60 ai 90 minuti. P.S.: il Vlahovic attuale, non quello del 2024 che nemmeno è detto che giocherà nella Fiorentina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Braccino USA - 1 mese fa

    Felice era Evacuo , questo è Felipe Caicedo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. jameslabriexxx - 1 mese fa

    Ma uno che ultimamente segna un po’ alla Lazio, lo fanno via?! Un mi torna…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Mazinga z - 1 mese fa

    Meno male ha la moglie che spinge………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Gummarith - 1 mese fa

    Se viene a sostituire Cutrone, quindi a fare panca, è un giocatore ci può stare. Se deve fare il titolare ho dei seri dubbi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Tiz973 - 1 mese fa

    Qualche goal lo segna, va per i 33 anni, mi sembra il profilo perfetto per questa società.
    Se anche il 4° mercato lo fanno in autofinanziamento direi che si può rinunciare alle speranze ed aspettare di festeggiare il prossimo cambio di proprietà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lore1697 - 1 mese fa

      4° mercato in autofinanziamento!? Ma conosci i dati o parli solo per dare aria alla bocca? Commisso i soldi li ha messi e nemmeno pochi (basta anche solo vedere la sponsorizzazione Mediacom), il problema è che sono stati spesi malissimo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Larry_Smith - 1 mese fa

        Meglio definirilo incautofinanziamento

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. claudio.viola - 1 mese fa

      Altro che autofinanziamento! Questo inutile DS non spenderà di cartellini (prendendo però tutti pensionati), ma spende cifre indegne per gli stipendi.
      Questa operazione folle costerebbe altri 5 (cartellino) + 2,5 (stipendio lordo per il primo semestre) + 10 (stipendio lordo dal giugno 2021 al 2023) per un totale di 17,5 milioni di euro!!!!!! Sono un’esagerazione. La Fiorentina può permettersi uno o due giocatori da 2,5 milioni netti, non una decina. Siamo fuori budget e soprattutto stiamo investendo in giocatori che avranno fisiologicamente un rendimento via via peggiore con il passare degli anni e che alla scadenza non avranno nessun valore di mercato da recuperare. E’ una strategia folle messa in atto da un dirigente inadeguato (supportato da altri dirigenti della stessa pasta).
      Vorrei ricordare a coloro come Tiz973 che la differenza entrate-uscite del singolo mercato non vogliono dire nulla. Il problema sono i costi e le conseguenti perdite del conto economico. Commisso in due anni ha dovuto coprire 67 milioni di perdite al netto di 50 milioni versati a titolo di sponsor!!! Altro che autofinanziamento. E qualcuno crede che lui ne sia contento?!?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Violaviola - 1 mese fa

      Autofinanziamento…. Magari! Bisognerebbe chiedere a chi ha accettato che i soldi di chiesa arrivino tutti entro 3 anni…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Sblinda - 1 mese fa

    Follia pura

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy