TABELLA – Fiorentina, le spese dei Della Valle: 221 mln dal loro arrivo a Firenze

TABELLA – Fiorentina, le spese dei Della Valle: 221 mln dal loro arrivo a Firenze

Il riassunto dei risultati netti di bilancio e dei versamenti della proprietà nell’era Della Valle

di Redazione VN

Due domande si stagliano tra tutte le querelle a oltranza tra la proprietà della Fiorentina ed un parte sempre crescente del pubblico viola: quanto costa la Fiorentina? Quanto hanno investito i Della Valle nella società viola dal loro arrivo a Firenze? Al secondo quesito rispondono i colleghi di Calcio e Finanza. Questa la tabella in cui vengono riassunti i risultati netti di bilancio ed i versamenti:

Tabella veramenti Della Valle

Il sito si concentra poi sui finanziamenti fruttiferi ai quali sono dovuti ricorrere i Della Valle per adempiere alla necessità di liquidi della Fiorentina dal 2011 in poi: 15 milioni (più altri 5 di rimborso crediti per consolidato fiscale) nel 2011, 7 sia nel 2013 che nel 2014, 15 nel 2015, 13 nel 2016 (due linee di finanziamento, una di 5 milioni di euro al tasso dell’1% sull’Euribor a 3 mesi, con scadenza il 12/10/2017, una di 8 milioni di euro al tasso dell’1,6% sull’Euribor a 3 mesi, con scadenza il 12/04/2017) e ulteriori due milioni nel corso del 2017 (al tasso dell’1% sull’Euribor a 3 mesi, con scadenza il 10/05/2018), che hanno portato a oneri finanziari per circa 300mila euro l’anno. RIALTI A DIEGO DELLA VALLE: “CI DICA QUANTO COSTA LA FIORENTINA”

Violanews consiglia

D. Della Valle: “Clima ostile e violento, rapporti chiusi con chi ci offende. Club in vendita? Nessuno si è presentato”

D. Della Valle sul nuovo stadio: “Volevamo costruirlo, abbiamo atteso tempi altrui. Lo faccia il Comune”

60 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gjsbe - 3 mesi fa

    221 milioni in 18 anni è molto meno di quello che spende un gruppo come la tods in sponsorizzazioni e marketing.
    Inoltre le società sportive sono un ottimo strumento per fare operazioni finanziarie di vario tipo, questo vale per tutte le società, da quelle piccole a quelle controllate in borsa.
    Quando l’hanno presa non pensavano certo al tifoso viola, e direi che ce l’hanno fatto capire più volte, quindi perché l’hanno presa se sapevano che ci avrebbero rimesso (e sicuramente lo sapevano come lo sappiamo tutti, i soldi con il calcio non li ho visti mai a nessun presidente)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gjsbe - 3 mesi fa

      *Non li ho mai visti fare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. glomantic - 3 mesi fa

    Sono circa poco più di dieci milioni l anno come una qualsiasi campagna pubblicitaria non mi sembra niente di eccezionale….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Barsineee - 3 mesi fa

    Io invece ringrazio la Redazione di Violanews per continuare a fare passare allegre offese come se fosse la norma.”folder- 29 minuti fa
    Non credo che i tuoi post siano finalizzati a seminare zizzania e poi a stare a vedere le conseguenze:CREDO PROPRIO TU SIA CRETINO!”. Come al solito quando sono loro a scrivere cose senza senso è tutto apposto, se invece restituisci il favore, per altro con il loro simpatico corettino … Fioccano capre cretino … E tutto ovviamente passa libero come se fosse la norma. Grazie. Grazie. Grazie. Daremo un volto anche a Folder?



    Buonasera,
    chiediamo scusa per l’inconveniente. Abbiamo rimosso il commento.
    Buona serata,
    La Redazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 3 mesi fa

      Spettabile redazione il vostro lavoro è assolutamente straordinario. Avete a che fare con della gente infantile rompiscatole e mille altre cose ma … È la seconda volta che un utente mi offende in meno di 48 ore. Io capisco che posso essere provocatorio e asfissiante ma … L’offesa non è un inconveniente … È una cosa grave. E il persistere dell’offesa a chi la pensa diversamente da te è un segnale di cui essere poco fieri. Buon lavoro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. folder - 3 mesi fa

    Per la redazione:ma i finanziamenti sono stati fatti a fondo perduto o come prestiti rifondibili da ACF Fiorentina s.p.a.?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 3 mesi fa

      Alcuni a fondo perduto altri sono prestiti rimborsabili come scritto nel pezzo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ViolaLuke - 3 mesi fa

    Ringrazio la redazione di Violanews per questo articolo.
    Sappiamo con precisione quanto ci hanno messo i DV nella Fiorentina.
    Un dato oggettivo.
    Poi ognuno faccia pure le sue considerazioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 3 mesi fa

      Secondo me la valutazione da fare in rapporto ai risultati è che dal 2016 i DV non hanno più messo un euro. Poi ci chiedono passione e unione, ma loro?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Saverio Pestuggia - 3 mesi fa

      Grazie a tutti voi che ci seguite sempre con tanta passione e cuore viola

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Mario - 3 mesi fa

    Vedo che non posso rispondere a Bati da sotto, quindi lo faccio da qui sperando arrivi.
    Ti seguo fino ad un certo punto, poi… Gli insulti danno parte di chi si espone, presente i politici? Fai politica, oneri e onori, o io o te non abbiamo nessun politico che giornalmente infamiamo, meglio non essere ipocriti.
    Secondo, fanno business quindi sanno bene che il rischio impresa prevede anche di rimetterci e non poter chiedere quanto hai i cestino se te ne vuoi liberare. Vendono? purtroppo per loro non è stato un buon investimento. Terzo ed ultimo, visto che cmq è calcio, è palese che anche vivacchiando con tutti i soldi a disposizione che ha la Fiorentina si può far meglio degli ultimi 5 anni e purtroppo sono loro che hanno scelto chi dirige la baracca tecnicamente quindi non ci si può nascondere sul fallimento sportivo sollevando polveroni o pensando di aggiustare solo con la cacciata di Pioli.
    Saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 3 mesi fa

      cI ho capito poco in tutta questa pappardella, comunque sostieni che gli insulti fanno parte di chi si espone. Dici che per i politici è la stessa cosa? Bene, i politici li puoi mandare via con un voto. I proprietari di una cosa invece non puoi costringerli a vendere e se li offendi devi essere sportivamente pronto a subire la loro risposta. Non puoi pensare di trovare un imbecille che di quei soldi non ha bisogno, che si prende gli insulti e che per farti anche felice vende ad un prezzo che non gli piace e quando vuoi tu. Chiaro? Liberi gli uni di offendere, liberi gli altri di vendicarsi. La vendetta è un piatto da consumarsi freddo e quindi lentamente. Secondo me già da un paio di anni siamo all’antipasto ma i piatti sono tanti consumarla molto lentamente. Ci sono tifosi fieri del loro comportamento

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. CippoViola - 3 mesi fa

    Il problema è che sono stati acquistati giocatori come Maxi Olivera e Gaspar, Thereau,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 3 mesi fa

      Player trading … Che ci vuoi fare. Quando si va al mercato e si prende 5kg di uva e c’è anche il grappolo bacato!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Marco Chianti - 3 mesi fa

    OEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOEOOEO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 3 mesi fa

      Ecco questo è un gran bel commento. Pregno di valore, sensato, pacato, da sostanza alla discussione. Proprio un gran bel commento!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Barsinee - 3 mesi fa

    una domanda un po’ offtopic lo ammetto. Ma il tifoso vero nel caso in cui con il Genoa ci si stia giocando la serie A, al GOAL del GENOA festeggia come ha già prontamente fatto in occasione del “pareggio del Carpi”, “pareggio del Sassuolo”, “rigore sbagliato con il Siviglia”, “goal del Empoli due anni fa”; “goal del Frosinone” … possiamo fare un sondaggio? SE IL GENOA SEGNA E CI STA CONDANNANDO ALLA SERIE B TU COSA FAI? FESTEGGI O SOSTIENI LA SQUADRA? Il passato ci induce a propendere per il festeggia … ma magari con un po’ di strizza la gente cambia idea? Qualcuno si ricorda altri esempi in cui i tifosi di firenze hanno tifato contro la viola?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. 65viola - 3 mesi fa

    221 milioni in 17 anni fanno circa 13 milioni l’anno. almeno nei primi anni hanno avuto un notevole riscontro a livello di immagine e visibilità. uno spot di 30 secondi su mediaset costa una media di 100mila euro. diciamo che non si sono rovinati!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 3 mesi fa

      capisci Pestuggia perchè c’è bisogno di divulgazione?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. amico di' Mastica - 3 mesi fa

    Quindi per i circa 11.500 della Fiesole così bravi con i soldi degli altri, direi di tirare fuori 25.000 euro a testa subito per comprarsela, per un totale di 287,5 milioni e poi un 2 o 3.000 euro a testa all’anno per mantenerla a un livello decente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. salimba - 3 mesi fa

      Facciamo un centino. E andiamo dal notai subito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Purple Mind - 3 mesi fa

    220 milioni in 17 anni per fare calcio a un livello importante non sono certo una cifra spropositata come vogliono farci credere ricordatevi che appena sono arrivati parlavano di scudetto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsinee - 3 mesi fa

      quando se ne andranno parleranno di lega pro pensa !!! OOOEEEOOO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 3 mesi fa

        Ooeeeooo eccone un altro … Ma cretino è una offesa direttore? Secondo lei se vado da un giudice e gli dico “cretino capra indegna” secondo lei esco impunito dal Palazzo di Giustizia??? Vediamo dai … Alla fine chissà se sono più i ban o le querele ahahahaha

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Barsineee - 3 mesi fa

        Visto che il commento di prima era finalizzato alla offesa, ovviamente screenshottata e archiviata (sta diventando economicamente interessante la cosa) volevo chiederti una cosa … “folder – 28 minuti fa
        Non credo che i tuoi post siano finalizzati a seminare zizzania e poi a stare a vedere le conseguenze” ehhh? Oooeeeeooo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. damci - 3 mesi fa

    chi non tiene conto di questi numeri edel giramento di scatole di chi li ha spesi per prendere offese da qualche scervellato che non si rende conto di com’è il calcio di oggi,è profondamente ingiusto e ragiona solo di pancia.Ci meritiamo presidenti che facciano i propri interessi e guadagnino sulla pelle anche dei tifosi;in serie A mi sembra che ce ne siano già,non resta che aggregarsi e stiamo facendo di tutto,media e gran parte della tifoseria per aggiungersi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mario - 3 mesi fa

      Quindi l’idea sarebbe stata. Presa gratis, mantenuta gratis??? nemmeno la casa di proprietà.Spero che almeno con quell’idea pensassero anche di renderla gratis, ah no… Ci volevano fare il business Cittadella a spese del comune.
      mmh, mi sa che veramente di calcio non c’hanno capito niente, né tecnicamente né economicamente. Li vedo meglio a fare scarpe

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bati - 3 mesi fa

        poche idee ma confuse

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Mario - 3 mesi fa

          Si però fammi capire. Per 12 anni bravi, poi gli ultimi 5 i risultati dicono l’opposto, sono ancora bravi o hanno fatto recere? Il gratis è riferito a chi li considera poverini perché c’hanno messo soldi… Ripeto, pensavano fosse a gratis?… No spiega perché non ci arrivo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. bati - 3 mesi fa

            Mario, ci hanno preso gratis, bene o male dalle macerie di una c2 ci hanno riportato nel nostro calcio, ci hanno fatto riassaporare i terzi e quarti posti (non pochi) per una squadra che comunque non è molto abituata a quei piazzamenti. Ci hanno fatto riassaporare a lungo e continuativamente l’europa altro aspetto mai troppo scontato per noi. Due semifinali di EL e una di CI purropp non hanno portato il trofeo. Abbiamo visto fior di giocatori e fior di squadre. Contemporaneamente DDV ha detto alla città cosa bisognava fare per non finire a vivacchiare. Non è che ce lo abbia nascosto, lo ha detto ma la massa ha fatto finta di non capire o più verosimilmente non ha capito. La Cittadella contava , non lo stadio. Si continua a far confusione ma sono due cose ben diverse e distinte. La cittadella avrebbe fatto bene alla Fiorentina e a loro da un punto di vista imprenditoriale. Lo stadio serve solo alla comodità degli spettatori ma non porta molto. Finito il loro interesse imprenditoriale e subissati di offese cosa dovrebbero fare se non cercare di vendere? Mandare tanti bacini a questa bella tifoseria? Siccome non hanno bisogno di questi soldi per sopravvivere, i tempi e i modi della cessione li decideranno loro. Puoi biasimarli? Tu cosa faresti ragionevolmente al loro posto.

            Mi piace Non mi piace
  14. TonyManero - 3 mesi fa

    Ma a che servono questi articoli?
    Per farsi dire dai soliti fenomeni di turno “eh ma i soldi che hanno guadagnato” oppure “si ma hanno sfruttato l’immagine di Firenze”, per non parlare di quelli che non credono manco ai bilanci e pensano che i soldi se lo siano intascati direttamente.
    Tifosi, l’ultimo gradino della scala sociale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 3 mesi fa

      Servono per fare informazione e far conoscere fatti e in questo caso non opinioni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bati - 3 mesi fa

        giusto prof Pestuggia, io però suggerirei di proseguire in questa opera di conoscenza con ulteriori articoli mirati a sfatare ottuse leggende metropolitane che tanto più spesso sono prive di fondamenti logici quanto più eccitano certi cervellini un pò superficiali. Ad esempio smonterei l’idea di tanti che i DV fino a che non hanno preso la Fiorentina non li conoscesse nessuno in Italia. Basterebbe una fedele ricostruzione nel tempo della società con i numeri. Smonterei conseguentemente la bufala della pubblicità che nel caso ( ma non è questo il caso), funziona solo se positiva. Visto che il gruppo fattura oltre l’80% all’estero mi risulta difficile pensare che la Fiorentina possa avere qualche riflesso su quell’80% di mercato. Troppe fantasie astruse alimentano il facile odio da strada; da anni questo clima avvelena e porta soltanto ulteriore negatività. Sempre tutti a farsi del male in un masochistico gioco al massacro. Nel frattempo gli anni passano.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fornamas63 - 3 mesi fa

      Non voglio santificare i DV, che i loro errori li hanno fatti, ma se non altro questo articolo tappa la bocca a quei disinformati che continuano a ripetere la litania dell’arricchimento tramite la Fiorentina.
      Poi si può discutere se sono pochi o tanti in 16-17 anni di proprietà ( a me non sembrano pochi a dire il vero), ma soprattutto se sono stati spesi bene o male (e qui è innegabile che negli ultimi tre anni il bilancio è fortemente negativo).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. folder - 3 mesi fa

        Non ci si può arricchire con una squadra di calcio perchè i soldi che introiti dalle cessioni diventano un patrimonio societario e non li puoi distrarre a tuo piacimento.Quindi chi dice che i DV si stanno arricchendo con la Fiorentina fa un grosso errore( a meno che non ci siano manovre torbide in atto:cosa che io non credo).Quindi:dal punto di vista finanziario niente da dire alla gestione da parte della famiglia marchigiana.Quello su cui ho,invece,da ridire,riguarda l’aspetto tecnico e quello mediatico perchè non mi sono ancora scordato le tonnellate di bugie dette dai patronni(scudetto nel 2011;Cuadrado è il regalo per Firenze,tranne cederlo 6 mesi dopo:allora che regalo è? ecc…..)e dai loro sottoposti(non ci faremo trovare impreparati;Salah
        rimarrà con noi 18 mesi;arcobaleni viola ecc……)e gli acquisti di Tino Costa;Benalouane;Kone e compagnia cantante.Quello che mi fa arrabbiare di più è che lo stesso che si sdegna davanti alle manifestazioni di contestazione(ritengo giuste le sue rimostranze per le offese e non quelle per una contestazione civile)è il solito che tiene al comando della nave un commercialista e un DG che insieme hanno combinato disastri innominabili.Mi chiedo se un po’ di autocritica non
        avrebbe fatto bene ed invece:solo parole al fiele piene di arroganza
        anche rivolte a colui che si fatto in 4(Nardella)per far sì che lo Stadio fosse costruito in tempi decenti.Eh no: a questo punto non ci si sta più.Personalmente sogno una Fiorentina libera dai DV e da tutti quelli che continuano a fare gli zerbini di un potere ormai logoro e non voluto da una larga parte dei tifosi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Barsineee - 3 mesi fa

          Secondo lei dovrei rispondere nella stessa maniera in cui mi ha risposto lei? … Mi trattengo ovviamente ma le regalo un bel OOOOOEEEEOO OOOOEEEOOO OOOOEEEOOO OOOOEEEOOO

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. user-2073653 - 3 mesi fa

    Ma quando si parla di re delle cessioni, di colui che rimette il bilancio in pari eccetera, ci si ricorda che Corvino ha ottenuto anche i brillanti risultati, finanziari e sportivi delle stagioni 2011 e 2018?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. salimba - 3 mesi fa

    Quindi 13 milioni all’anno. Una vera miseria considerato la pubblicità che il sig. Valleverde si è fatto e i soldini che prenderà quando finalmente la venderà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giglio - 3 mesi fa

      Che poi non sono stato nemmeno furbi… Basta guarsare squinzi col sassuolo, che i versamenti alla sua società li fa sotto forma di sponsorizzazione da Mapei. Abbiamo giocato una marea di anni senza ma in sponsor…. Con la miseria che hanno preso da folletto per la sponsorizzazione annuale, non ed più conveniente per loro dire: guarda lo sponsor. Qualunque contattiamo. Non ci da più di 3 milioni all’anno, credo che se ci scriviamo sopra hoogan e ne paghiamo 4 è sempre meglio. Per tutti.
      Soldi che avrebbero tra l’altro portato a vantaggi fiscali per loro….. Mah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fornamas63 - 3 mesi fa

      Cerchiamo di essere obiettivi:
      – il target pubblicitario delle aziende DV non sfiora neanche il mondo del calcio.
      – il grosso del mercato le loro aziende lo hanno negli States e in oriente dove la Fiorentina manco sanno cos’è.
      – con 13 milioni all’anno paghi tanta di quella pubblicità sui media che una poltrona della Fiorentina non ripaga neanche in 10 anni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. I'Generale - 3 mesi fa

        Appunto, siamo obbiettivi, se fosse come dice lei, perchè l’unica proprosta che hanno fatto al Sig. Gabriel Omar Batistuta (non uno scemo del villaggio qualunque, tanto per rimanere in tema), è stata quella di diventare testimonial per le loro aziende nel sud-america?…
        Probabilmente la verità sta nel mezzo, ossia non è così importante come credono i fiorentini ma nemmeno così inutile come, per anni, ci hanno voluto far credere…
        Infine, giusto per onor di cronaca: una pagina di pubblicità su un quotidiano a tiratura nazionale (non il primo che capita insomma) costa circa 30/40 mila euro, mettiamo 35.000 di media. in quanto stati la vogliamo fare, 40/50 (sembrano tanti, ma parliamo di mercato mondiale)? fanno circa un milione e mezzo di euro, escluse le spese per la grafica, l’impaginazione e tutto il resto… beh, siamo già a 1,5 milioni di euro, per pubblicizzare un solo giorno la tua azienda sui giornali. Non tocco nemmeno il mondo delle TV……
        E, per quanto ricordo, forse gli unici due mercati in cui il brand “fiorentina” può essere appetibile sono senza dubbio l’america e soprattutto la cina e limitrofi, per ovvi motivi… tant’è vero che si trovano anche in internet le foto di azioni pubblicitare fatte in giro per il mondo col marchio fiorentina, ultima in ordine di tempo, se non erro, quella fatta a new york, c’era l’articolo anche qua su violanews….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bati - 3 mesi fa

          “brand fiorentina”? A cosa servirebbe se il brand Tod’s nel mondo è infinitamente più conosciuto?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. I'Generale - 3 mesi fa

            A niente… infatti non capisco come mai non se ne siano stati buoni buoni a casette d’ete invece che venire a firenze a farsi perculare! Secondo i vostri ragionamenti veramente questi signori sono unti dal signore e sono qua per beneficienza… ragazzi, se vogliamo confrontarci sui concetti ok, ma se tutte le volte pure le ovvietà facciamo festa…

            Mi piace Non mi piace
  17. vecchio briga - 3 mesi fa

    Primo, parlando di calcio in 17 anni non mi pare una gran cifra. Secondo, quanto hanno incassato dalle cessioni, dai diritti tv ecc ecc? Così per sapere. E comunque il problema non è questo, ma il loro non rapporto con Firenze. Chiedono unità ma non si fanno vedere da anni. È una presa in giro enorme che ormai hanno capito tutti, tranne quel loro sottoposto che sta qui a scrivere centinaia di messaggi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSF7141 - 3 mesi fa

      caro briga i bilanci hanno un utile e una perdita fatta dalle voci attive meno quelle negative se incassi 80 e spendi 100 ne perdi 20 e poi ci devi mettere i soldi per pareggiare il bilancio.io ho solo chiesto a chi gireranno di piu le palle!!
      quella del sottopostopoi non l’ho capita magari se me la spieghi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 3 mesi fa

        Ha una certa età, gli resta difficile capire un bilancio fatto di patrimoniale ed economico. Più facile andare alla Coop e controllare gli scontrini.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Barsinee - 3 mesi fa

        lascia stare … sono tre giorni che sono finalmente in festa e scrivo a raffica su questo blog (pur essendomi preso di capra immonda!) e siccome LA PENSO DIVERSAMENTE DA LORO, allora sono un dipendente della Tod’s. Come se la Fiorentina dovesse assumere gente a gestire un blog come questo … con tutti i casini che hanno che vuoi che gliene freghi dei blog … OOEEEOOOO Ma Vecchio Briga, al goal del GENOA si deve ESULTARE COME CON IL RIGORE DEL SIVIGLIA O NO?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bati - 3 mesi fa

      Non ti sembra una gran cifra, però i Mutu, i Toni, i Gilardino, gli Jovetic, i Borja Valero, Pepito Rossi, Gomez, Joaquin, Aquilani, Cuadrado, ecc. ecc. li hai visti a Firenze. Qualcuno li avrà pur pagati no? Anche con le cessioni certo, i diritti tv anche, e poi i soldi cash loro per 200 e rotti milioni. Quale sarebbe la fregatura o l’aspetto che non ti piace. Che non hai vinto e che dovevano spendere di più per farti vincere? A me una tifoseria che dopo finali e semifinali di coppa si ribella contestando e offendendo mi fa schifo. Dal mio punto di vista una tifoseria conscia di cosa rappresenta sta al fianco della società ringraziandola e spingendola ad insistere nella ricerca del trofeo. Dal punto di vista di troppi altri invece se perdi la finale di coppa italia eo non vai in finale di EL la logica reazione è quella di offendere la proprietà. Sono punti di vista. Il mio sembra avere una virtuosa logica di collaborazione, l’altro mi sembra un controproducente ed inutile gioco allo sfascio che si ripercuote proprio sulla tifoseria che si ciuccia anni e anni di purga. Io non voglio difendere nessuno ma mi sforzo di immaginarmi al loro posto. Se io dopo avere messo 20 milioni ogni anno per far divertire (nelle intenzioni) una tifoseria, venissi offeso ripetutamente e nei modi più beceri come è accaduto, non so se avrei reagito così tranquillamente. Forse molto peggio e la voglia più grande sarebbe probabilmente quella di riconsegnarla la dove fu presa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vecchio briga - 3 mesi fa

        Ho letto le prime 5 righe e mi sono fermato. Certo che li ho visti a Firenze e infatti non esisteva nessuna contestazione. Tranne che per il solito sottoposto secondo il quale i DV sono contestati dal loro arrivo a Firenze (dimenticando che c’è chi si è preso una denuncia per averli difesi da calciopoli). Ma dunque dimmi, siccome 10 anni fa abbiamo visto dei bei giocatori adesso i DV possono mandarci in serieB e noi dovremmo applaudirli, stendergli tappeti rossi, o cosa? Ma sparite voi e i DV.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bati - 3 mesi fa

          Se leggi tutto forse eviti di fare certe domande. Dieci anni fa sono iniziate le prime contestazioni e le offese tanto che DDV non si è visto più. L’era Montella è infatti legata ad Andrea il quale ci ha messo il cuore. Lui si che ha sofferto per le offese personali. Se ti sembra normale e giusta ( come credo) va bene. Non lamentiamoci però se chi conduce il gioco ed è incazzato, poi ce la fa pagare con i tempi che lui reputa giusti.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. I'Generale - 3 mesi fa

            Con tutto il rispetto, da DDV abbiamo avuto soltanto una promessa rispettata: “senza lo stadio e la cittadella la fiorentina vivacchierà…”
            Direi che è l’unica promessa veramente rispettata appieno, purtroppo per noi……
            Tra l’altro, se vogliamo dirla tutta, il fatto che ce l’hanno menata per anni questa cosa dello stadio e l’altro giorno se ne sia uscito dicendo che è un investimento a perdere e che se pensano di guadagnarci che lo faccio il comune, mi è sembrata una battuta fuori luogo e di cattivo gusto

            Mi piace Non mi piace
        2. Barsinee - 3 mesi fa

          veramente le contestazioni ai DELLA VALLE SONO INIZIATE NEL 2005! Se proprio vogliamo dirle fino in fondo, c’è chi ha CONTESTATO DELLA VALLE PER L’ACQUISTO DI GILARDINO. Qualcuno si ricorda di DONADEL? L’uomo più contestato della Fiorentina. E quando si prese MUTU? E quando doveva andare alla ROMA? TUTTI A CONTESTARE. TI faccio presente che LECCAVALLE ERA UNA COSA CHE ESISTEVA AI TEMPI DEL CENTRO SPORTIVO DI INCISA … riguardati un po’ di testate dell’epoca e guarda chi contestava cosa diceva … vienvia su … poverini i tifosi hanno contestato solo quando andavamo male … COME CON IL SIVIGLIA VERO? O CON LA JUVE O CON IL NAPOLI VERO??? OOOOEEEEOOOOEEEOOOOEEEOOOOEEEOOOOEEEOOOO

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Barsinee - 3 mesi fa

      guarda come ti ho già scritto ieri, ho lavorato e lavoro per alcune società calcistiche ma sfortunatamente (o fortunatamente) mi sono sempre tenuto ben lontano dalla Fiorentina. SInceramente prendo questo blog per divertirmi a stuzzicare e vedere come si riesce a modificare il mood di una community, come può un troll riuscire ad influenzare una discussione all’interno di una community. Siccome sinceramente non faccio niente di illegale (al contrario di qualcuno che offende, io non uso mai nessun tipo di epiteto nei confronti di alcuno, visto proprio che è il mio lavoro) se lei pensa che io sia un sottoposto … ma la ringrazio. Anzi guardi mi ha appena chiamato Don Diego e mi ha detto che non ci iscrive al campionato. PAURAAAA EHHHH QUANTA PAURA AVETE ADESSO??? DUE SETTIMANE DI TERRORE PURO EH? E SE DOMENICA VINCE L’EMPOLI CHE SI FA? SI TIFA CONTRO CON IL GENOA ??? OOOEEEEOOOO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Barsinee - 3 mesi fa

    effettivamente bastava andare a vedere il patrimonio netto della società per capire che guarda caso 221-132 fa quel famoso 89 che sarà il patrimnio netto di quest’anno. Ma se l’empoli vince domenica prossima e il bologna stasera, il patrimonio cresce o diminuisce? Ma ogni volta in cui il tifoso urla “noi siamo la Fiorentina” sta effettuando un put su uno stock di azioni? Oppure visti i risultati attesi da parte della squadra, vendere oggi azioni della fiorentina potrebbe essere considerato punibile per insider trading? Oggi S&P cosa suggerisce sulle azioni di Fiorentina? Vendiamo o manteniamo? Ci sarebbe anche il famoso future sulla Fiorentina che prevede uno straordinario campionato di Lega Pro. Quello lo danno come CCC (il BBB pare sia dato già tra un paio di settimane!). Ma basta un OOOOEEEEEEEOOOOO e siamo tutti felici!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. ALESSF7141 - 3 mesi fa

    finalmente qualcuno che scrive come stanno le cose veramente !!!
    Allora io faccio una domanda a tutto il popolo fiorentino:
    ” A chi gireranno piu le palle, a noi tifosi che per questi ultimi due anni ci sa una squadra che sta facendo schifo o ai Della Valle che oltre a vedere la squadra che fa schifo e a prendersi insulti di tutti i tipi anche personali c’hanno buttato dentro 211 milioni veri e dei suoi ? ”
    Vai o sentiamo le cazzate che vengono fuori ora !!!!
    sempre forza viola nel bene e nel male

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giglio - 3 mesi fa

      Di norma girano di più le palle a coloro che, in posizione prona, devono accettare le decisioni prese da altri soggetti…. Perché coloro che hanno agito sono semplicemente i responsabili.
      Nell’ordine:
      Chi ha scelto i componenti dell’organigramma societario?
      Chi ha deciso chi gestisce cosa?
      Chi ha deciso dove come e quanto investire?
      Chi ha scelto il comparto tecnico?
      Chi ha scelto l’allenatore?
      Chi ha scelto i giocatori?
      Dai una risposta a queste domande avrai in ordine i responsabili dei famosi buchi neri di bilancio & co.
      Se fra tutte le risposte ti viene fuori “tifosi” annulla tutto e riparti da capo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. giusetex7_9905901 - 3 mesi fa

        Sulla posizione direi che è discutibile, io tifo Fiorentina e non mi trovo mai prono anzi. Sicuramente non sono degli ottavi posti a sminuire una squadra ma la passione con cui si segue. E poi ti dirò, anche prono, è una posizione a costo zero. Del resto è comodo dire io devo vincere e I soldi li metti……tu

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Giglio - 3 mesi fa

          Tutti tifano fiorentina qua dentro, o almeno lo spero, io non ci vedo sul sito di altre squadra a perdere il mio tempo aizzando la gente… Ma sai il mondo è bello perché è avariato, diceva il grande Totò….
          Quello che volevo dire e forse non si è capito è che se tu spendi male i tuoi soldi possono girati le balle, è comprensibile. Ma è soltanto il frutto delle tue azioni! Credo però che chi non abbia alcun potere decisionale e subisce e scelse di altri abbia sicuramente un grado di frustrazione più elevato. Proprio perché non puoi reagire agli eventi…
          E di frustrazione, sinceramente, ne vedo moltissima in giro….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. giusetex7_9905901 - 3 mesi fa

            Ne avremo sempre di più se pensiamo di essere i padroni del mondo. Se invece ci caliamo nel mondo attuale e non nel mondo delle favole vedremo che ci hanno provato a vincere qualcosa visto che un anno si aveva gomez, rossi e cuadrado insieme ma due si son rotti e siamo usciti con le ossa rotte. Prima di rifare una cosa del genere, al netto del ritorno delle milanesi e di un equilibrio economico da ritrovare, ci si pensa due volte. Ci andava pazienza ma per i tifosi no, tutto è subito. E ora chiude i rubinetti visto che il giochino costa. Sempre a lui…non a noi

            Mi piace Non mi piace
          2. I'Generale - 3 mesi fa

            Sono d’accordo con te quando dici che non c’è stata moderazione, che i tifosi sono stati talvolta sopra le righe… ma se vogliamo onesti intellettualmente, dobbiamo pure dire che la nostra proprietà non ha mai brillato nè per comunicazione nè per chiarezza… quando ci sono stati mormorii la città si è sentita rispondere solo a mezzo comunicato stampa frasi del tipo: “compratela voi, cari fiorentini” oppure “non vi vuole nessuno, nemmeno lo scemo del villaggio”… per non andare a ritroso a trovare altre frasi rancorose di cui la nostra storia è piena…. Sono stati “schiaffi morali” che la gente si è legata al dito purtroppo, e quando pisci controvento ci sta che gli schizzi tornino indietro…… ecco perchè si è inasprito oltremodo il rapporto.
            Ricordo diverse conferenze stampa in cui Pradè andava a prendersi responsabilità che anche non aveva pur di difendere la squadra e il rapporto con la città… Non ne ricordo invece nemmeno una di corvino, in cui abbia fatto autocritica o non si sia autoincensato per i suoi quattro scudetti…
            Non si può fare contenti tutti, su questo siamo più che d’accordo, ma perscontentarne la minor parte e proseguire in armonia c’erano i presupposti che, puntualmente negl ultimi tre anni, sono stati ignorati..

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy