Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

altre news

Striscione contro ACF: Daspo per un tifoso juventino di Milano, Digos al lavoro

(Photo by Chris Ricco/Getty Images)

Scatta il primo Daspo per lo striscione dietro la Fiesole da parte di alcuni supporter bianconeri arrivati da Milano... solo per una foto

Redazione VN

E' stato individuato il primo tifoso bianconero che il 30 gennaio insieme ad altre quattro persone aveva fatto apparire uno striscione sulle cancellate del Franchi contro società e tifo viola. Si tratta - scrive l'edizione online del Corriere Fiorentino - di un operaio trentaseienne che vive e lavora a Milano, che è stato individuato dalla Digos e adesso si vedrà notificare diversi provvedimenti a suo carico: un anno di Daspo, una denuncia penale e una sanzione amministrativa.

A lui i poliziotti sono arrivati anche grazie alle telecamere di sicurezza del Franchi. Secondo il portale, il gruppo è partito da Milano e dopo essere arrivato a Firenze ha affisso lo striscione. A quel punto è stata scattata una foto, poi pubblicata sul profilo Facebook dei Viking ed il gruppo è ripartito in macchina alla volta di Milano. Dalle telecamere si esclude che il gruppo possa aver avuto un appoggio logistico in città o in provincia e adesso la Digos sta identificando gli altri quattro giovani che erano insieme all'operaio milanese.