altre news

Sgarbi: “La politica ha risposto a Commisso, Franchi bene prezioso”

Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images

Vittorio Sgarbi parla delle ultime vicende riguardanti l'Artemio Franchi: "Lo stato può intervenire immettendo 100 milioni di euro"

Redazione VN

Il noto critico d’arte, ed onorevole, Vittorio Sgarbi ha parlato al Pentasport di Radio Bruno per affrontare il tema restyling del Franchi:

Nardella è stato preciso, il Franchi è un bene prezioso per la città. Il sindaco ha scelto la posizione più giusta, ovvero quella di ripristinare la bellezza dell'opera di Nervi. Insieme al Flaminio di Roma una testimonianza importante della sapienza architettonica italiana. Il Franchi dimostra la metà dei suoi anni. Anche Franceschini è stato chiaro, una volta che l'azione principale è in mano al comune lo stato può intervenire finanziando. Il Recovery Fund prevede tanto denaro per il Ministero della Cultura, 100 milioni per una città come Firenze sono ragionevoli, in ottica recupero Franchi. Adesso aspettiamo la parola finale del parlamento per l'approvazione dei 100 milioni. Commisso ha avuto le risposte dalle istituzioni che attendeva. L'Italia è diversa dagli Stati Uniti, la salvaguardia degli edifici qua è prioritaria. Non si può distruggere tutto.

 GERMOGLI PH: 5 FEBBRAIO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS INTER NELLA FOTO KOKORIN
tutte le notizie di

Potresti esserti perso