Serie C, Livorno Calcio nel dramma: salta la fideiussione, amaranto verso il fallimento

Dopo il Trapani, un’altra situazione molto difficile

di Redazione VN

Sono ore drammatiche per il Livorno Calcio. Alle 17 di oggi, cioè 24 ore dopo la scadenza della Lega, sarebbe definitivamente saltata la possibilità di presentare la fideiussione da 920mila euro, che avrebbe consentito agli amaranto il tesseramento dei giocatori messi sotto contratto nell’ultimo giorno di mercato e ora liberi di accordarsi con altre squadre. Secondo quanto riporta LivornoToday all’appello mancano i 650mila promessi da CereaBanca, come poi confermato dal presidente amaranto Rosettano Navarra: “Soltanto io e Spinelli abbiamo versato la nostra parte, così come per quanto riguarda i finanziamenti già deliberati, ovvero quegli 870mila euro che servono da qui alla fine di ottobre per le scadenze. A questo punto è finita“.

***Valcareggi pronostica: “Castrovilli su, Biraghi giù. Fiorentina in Europa e Vlahovic in doppia cifra”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele C. - 3 settimane fa

    Mi spiace,speriamo non accada questa situazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vecchio briga - 3 settimane fa

    È un peccato. Aumenteranno i gobbi in Italia

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy