Pepito Rossi, sospiro di sollievo: niente squalifica per doping. “Sono felice”

Pepito Rossi, sospiro di sollievo: niente squalifica per doping. “Sono felice”

Pepito Rossi scagionato nell’udienza relativa all’assunzione di una sostanza dopante

di Redazione VN

Sospiro di sollievo per Giuseppe Rossi, finito alla ribalta per un presunto caso di doping per il quale rischiava un anno di stop (LEGGI QUI). Questo pomeriggio il Tribunale nazionale NADO Italia ha accolto le motivazioni dell’ex attaccante della Fiorentina, che non sarà squalificato. “La buona fede di Giuseppe è stata capita – ha spiegato il suo legale -, non è stata decisa alcuna sanzione ma solo un richiamo, una nota di bisiamo. Che vuol dire: “stia più attento la prossima volta”. Non capivamo come questa sostanza sia finita tra gli alimenti di Rossi, non c’è stata alcuna intenzionalità. Ha prevalso la linea della buona fede e della coerenza”. Pepito ha lasciato l’aula sorridendo: “Sì, sono felice. Giustizia è fatta” ha detto l’attaccante che al momento è svincolato e che secondo gazzetta.it concluderà probabilmente la sua carriera negli Stati Uniti, a meno di una chiamata dall’Italia. INTANTO PIOLI RIVELA: “LA FIORENTINA VUOLE TORNARE IN CHAMPIONS”

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. BlandoTifoso - 1 anno fa

    Mai dubitato di lui, persona eccezzionale!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antani79 - 1 anno fa

    È svincolato: perché non riprenderlo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. rudy - 1 anno fa

    La squalifica più dura l’ha avuta dal destino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy