Monelli recrimina: “La Fiorentina poteva andare anche sul 3-0”

L’ex viola era presente allo stadio: “Peccato per le occasioni sprecate. Ilicic ha fatto la differenza”

di Redazione VN

Paolo Monelli, ex centravanti della Fiorentina, ha assistito ieri sera alla vittoria dell’Atalanta contro i viola, a Bergamo. Questo il suo commento a tuttomercatoweb.com: “La partita credo sia stata equilibrata, nei 180 minuti meglio l’Atalanta. Se dopo 10-15 minuti la Fiorentina fosse andata 2 o 3 a 0 tutto quanto avrebbe preso una piega diversa. Poi l’Atalanta ha pareggiato, ha giocato meglio, c’è stato questo infortunio grave del portiere che se l’è buttata dentro da solo. Tutto sommato qualcosa in più i nerazzurri, ma la qualificazione è stata in bilico. Muriel è partito a duemila all’ora, ha segnato un gol, avuto un’altra occasione… Quello che ha fatto la differenza è stato Ilicic”. E LO SLOVENO “ZITTISCE” I TIFOSI VIOLA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy