Gravina: “Calcio italiano salvo grazie al contributo di molti”

Le parole del Presidente della FIGC

di Redazione VN

Gabriele Gravina ha rilasciato una lunga intervista a Sky Sport, queste le sue dichiarazioni:

Se ho salvato il calcio italiano? Io non ho salvato nulla, ho solo svolto il mio ruolo con coscienza e responsabilità, chiedendo aiuto a tutti coloro che volevano dare un contributo alla tutela dell’interesse del calcio italiano, sapendo che si dovevano mandare diversi rispetto al semplice giocare a calcio. In alcuni momenti avevo intuito che si organizzavano correnti di pensiero che miravano a bloccare la bellezza del nostro mondo soltanto perché altre attività erano state bloccate. Il tutto senza capire la complessità del mondo del calcio, che va oltre l’aspetto semplicistico del dato economico.

 

Perché così è più bello vincere

GERMOGLI PH:
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy