Bucchioni: “Sarri, la Fiorentina ci pensa. Gli intermediari hanno sondato il terreno”

Il giornalista lancia la notizia: “A Sarri si sta pensando anche a Firenze, oltre che a Roma. Per me sarebbe la scelta Ideale per la piazza viola”

di Redazione VN
Bucchioni

A seguire vi riportiamo un estratto dell’editoriale di Enzo Bucchioni su tuttomercatoweb. Fari puntati sul futuro di Maurizio Sarri, accostato alla Fiorentina: “Sta trattando la rescissione, troverà un’intesa con la Juve per i due anni di contratto che restano, una transazione andrà a prendere meno dei circa 12 milioni e rotti che gli spetterebbero, ma per Sarri la libertà e il calcio contano molto di più. Futuro? Le tracce più importanti portano a Roma, ma la Fiorentina lo cerca da tempo. Periodicamente il nome di Sarri è stato accostato alla Viola. L’affare si sarebbe potuto chiudere ai tempi dell’Empoli, ma qualche dirigente non illuminato bloccò tutto. Così Sarri andò al Napoli, ma lui tifoso viola con la nonna che abitava a 500 metri dallo stadio Franchi, ha da sempre nel cuore l’idea di allenare un giorno la Fiorentina.

Se andate a chiedere in giro tutti negano. Ovvio. Ma come per la vicenda De Rossi (l’idea c’era eccome), a Sarri si sta pensando anche a Firenze. Detto fra noi sarebbe l’ideale per far crescere il gruppo e dargli una personalità capace di far diventare grande la Fiorentina nel giro di due-tre anni come ha fatto Gasperini con l’Atalanta. Gli intermediari hanno sondato il terreno, io mi lascerei aperte tutte le soluzioni. Anche in questo caso l’intenzione sarebbe quella di far finire il campionato a Iachini e far lavorare Sarri per il futuro. Se però dovessero precipitare le cose o la squadra non fosse convincente, il cambio potrebbe anche avvenire in corsa”.

FLORENCE, ITALY – SEPTEMBER 14: Maurizio Sarri head coach of Juventus looks on during the Serie A match between ACF Fiorentina and Juventus at Stadio Artemio Franchi on September 14, 2019 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
24 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Claudio50 - 2 settimane fa

    Ma basta con questo mercato parlate di calcio. Il nostro allenatore e’ Iachini poi si vedra’. Lasciate lavorare in pace.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Up The Violets - 2 settimane fa

    Suppongo siano gli stessi intermediari di Higuain, vero Bucchioni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Antonio da Papiano - 2 settimane fa

    Potrebbe succedere a giugno 2021 quando andranno in scadenza i contratti di Montella e Iachini. A quel punto la Fiorentina potrà scegliere il nuovo allenatore. Commisso, secondo me, non pagherà un terzo stipendio prima di quella data.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Viola1974 - 2 settimane fa

    Penso che se la società avesse avuto l’ intenzione di puntare con forza su Sarri ed imbastire un progetto in tal senso, avrebbe subito da luglio lavorare in quella direzione. Così da fare mercato in base al progetto Sarri.
    D’ altronde se Sarri accettava la fiorentina poteva trovare una clausola di rescissione appena venne esonerato e non adesso a ottobre.
    Adesso vedo più un Sarri in direzione Roma visto che Friedkin non vede proprio di buon occhio Fonseca.
    Purtroppo dico.
    Perché a luglio avrei preso Sarri di corsa.
    Per un progetto a lungo termine e sicuramente ci saremmo divertiti.
    Dubito che vi sia l intenzione di prenderlo adesso
    Casomai il prossimo anno sempre che sia libero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. glover_3713546 - 2 settimane fa

    A me piace molto Sarri, ma non è il momento di lanciare queste speculazioni, fanno male non solo a Iachini, alla Società ed ai giocatori, ma anche allo stesso Sarri, che preferirebbe non essere menzionato e potrebbe chiudere con Firenze definitivamente, per non passare da gufo… Bucchioni che apprezzo, poteva evitare di dare questa notizia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ACF_1926 - 2 settimane fa

    Una sola partita giocata male ????comment_parent=699511

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Larry_Smith - 2 settimane fa

      Quella con la Samp

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. indiano - 2 settimane fa

    A me sembrano discorsi a bischero. Chi li avrebbe fatti e chi li riporta. Una cosa ha dimostrato questo management societario. Se c’è un’idea la si tiene riservata. Tutto il resto è fuffa tipo: Paquetà, Fofana,De Paul, Mandzukic, etc… E con questo rimpiangiamo Rialti, pace all’anima sua

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Paolo - 2 settimane fa

    Io certe notizie non le divulgherei, soprattutto per non mettere in confusione Iachini e per non farlo sentire tranquillo, con le conseguenti ripercussioni sulla squadra e quindi sui risultati.

    Poi, se mi si chiede il parere su Sarri, è evidente che lo considero un ottimo allenatore, però almeno per il momento starei molto attento a non turbare l’ambiente viola con notizie che potrebbero guastare l’attuale equilibrio che si è creato fin qui (nonostante la sgradita sconfitta casalinga con la Sampdoria e la precedente sconfitta con l’Inter agli ultimi minuti della partita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. glover_3713546 - 2 settimane fa

    E’ più facile che il DS Pradè abbia proprosto Sarri, ed il solito Gnigni abbia detto di no… l’omo nero, il demotivatore è sempre stato è lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. glover_3713546 - 2 settimane fa

      Era una risposta a User 2073653, che dava la colpa a Pradè perché non è arrivato Sarri alla Fiorentina, c’è un articolo del 2015 di Firenze Post che dice il contrario, avevo messo il link, ma non è passato … e non so perchè è finita qui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. max59 - 2 settimane fa

    MAGARIIIIIII!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. BVLGARO - 2 settimane fa

    bucchioni e calamai come rovinare un ambiente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Fabrizio Viola - 2 settimane fa

    Ma che discorsi sono? Il nostro allenatore è Iachini, e mi auguro che lo sia fino a fine stagione perché vorrà dire che ha lavorato bene.
    Forza Iachini finché è sulle panchina viola, il resto sono chiacchiere da bar, e soprattutto da non tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. jameslabriexxx - 2 settimane fa

    Seeeee bona!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. MAXgobbomai - 2 settimane fa

    Per avere una grande squadra bisogna avere una grande dirigenza con un grande progetto che deve restare indipendente da allenatori o giocatori che vanno e vengono! Allenatori e giocatori devono essere solo una conseguenza naturale altrimenti passati loro ti rimane soltanto un oasi nel deserto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. epicuro - 2 settimane fa

    Chissà la gioia di Iachini a leggervi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. ACF_1926 - 2 settimane fa

    Pregherò ogni sera affinché si avveri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Larry_Smith - 2 settimane fa

    Quale miglior modo per compromettere una stagione appena iniziata che evocare un cambio di panchina dopo una sola partita giocata male?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. I' Mastica - 1 settimana fa

      Una sola partita? È da Gennaio che non giochiamo a futbol…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. user-2073653 - 2 settimane fa

    Magari….e complimenti al dirigente illuminato che non lo prese nel 2015. Sarà sicuramente stato Pradé a fare quell’errore madornale, ma la mano sul fuoco non ce la metterei…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. glover_3713546 - 2 settimane fa

      Pradè ci aveva provato con Sarri nel 2015, con il divorzio di Montella… ma qualcuno disse NO…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Unsenepoppiu - 2 settimane fa

    Sarri subito!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Lallero - 2 settimane fa

    per tutti sarebbe l’ideale…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy