Fiorentina Women’s esagerata: col Bari finisce 10-0 in Coppa Italia

Fiorentina Women’s esagerata: col Bari finisce 10-0 in Coppa Italia

Dalle 15.00 in campo per i quarti di finale di Coppa Italia, le campionesse d’Italia cercano l’accesso alle semifinali contro l’Empoli Ladies

di Federico Gennarelli, @F_Genna88

Archiviate le fatiche del campionato, la Fiorentina Women’s FC si rituffa ella Coppa Italia, competizione che le gigliate non fanno mistero di portare a casa. La finale è obiettivo dichiarato, dunque, ma per arrivarci sarà necessario scontrarsi con chi il prossimo anno vorrà giocarsi le proprie chances di salvezza nel massimo campionato: il Bari 1908 Pink, appena promosso in Serie A e l’Empoli Ladies, anch’esso matricola della più alta competizione italiana. Vietato, comunque, sottovalutare impegni che appaiono sulla carta semplici, perché le insidie, come ricordavano i tecnici Fattori e Cincotta, sono dietro l’angolo.

Ecco le formazioni ufficiali della sfida:

Fiorentina: Durante, Guagni, Adami, Orlandi, Mauro, Bonetti, Salvatori Rinaldi, Bartoli, Carissimi, Tortelli.

A disposizione: Ohrstrom, Fedele, Bonazzi, Linari, Zazzera, Caccamo, Ferrandi.
Bari: Aprile, Marrone, Quazzico, Novellino, Soro, Rotazione, Ceci, Piro, Manno, Strisciuglio, Parascandolo.

A disposizione: Sforza, Capitanelli, Cangiano, Buono, Montemurlo, Bitetto, Di Bari.

 

La partita inizia con leggero ritardo, con un minuto di silenzio per la scomparsa dell’arbitro Farina.

6′ – GOL della Fiorentina! Rete di Mauro!

7′ – Cross dalla destra di Guagni, Mauro sul secondo palo è al posto giusto e firma il vantaggio.

8′ – Raddoppio viola! Ancora Mauro!

9′ – Indecisione della difesa pugliese: sul retropassaggio Quazzico si fa anticipare da Mauro, che mette dentro di rapina.

13′ – Grande occasione per Bartoli, che da buona posizione impegna Aprile.

16′ – Mai pericoloso il Bari fin qui. Fiorentina in netto controllo delle operazioni.

21′ – Conclusione di Bonetti, palla a lato.

22′ – Ancora Mauro! 3-0 viola!

24′ – Altro cross dalla destra dell’onnipresente Guagni, Mauro anticipa ancora una volta la non attenta difesa del Bari per il tris.

27′ – Conclusione di Fusioni dalla distanza: Aprile si salva in due tempi.

28′ – GOL della Fiorentina! Bonetti firma il poker!

31′ – Gran conclusione dalla distanza di Bonetti, che batte ancora Aprile. Partita ormai in cassaforte.

33′ – Punizione di Piro per Strisciuglio, ma il numero 10 mette fuori di prima intenzione.

36′ – Ancora gol! Ancora viola! Gran palla di Adami per Mauro, che pesca l’accorrente Salvatori Rinaldi sul secondo palo con il numero 11 che non può sbagliare.

38′ – GOL della Fiorentina! Dilagano le viola: cross dalla destra, Aprile esce malissimo e Bonetti insacca a porta vuota.

42′ – Traversa di Salvatori Rinaldi: Mauro serve al centro il numero 11 che centra il montante. L’azione viene però fermata per fuorigioco.

45′ – 7-0! Bonetti chiude il primo tempo su calcio di rigore per atterramento di Salvatori Rinaldi. Con la palla in rete termina anche la prima frazione.

 

1′ -Inizia la ripresa! Fra le viola dentro Binazzi e Ferrandi per Bonetti e Carissimi. Nel Bari dentro Di Bari per Piro.

6′ – Ritmi bassi in questa ripresa. Fiorentina saldamente in controllo.

8′ – Ferrandi! Che gol! Colpo al volo della neo entrata che sorprende Aprile per l’8-0.

11′ – Gol viola! Ancora Ferrandi, innescata al centro da Salvatori Rinaldi, fissa il punteggio sul 9-0.

16′ – Guagni mette al centro per Salvatori Rinaldi, 10-0 a porta vuota.

20′ – Nel Bari esce Rogazione, al suo posto Capitanelli. Ultimo cambio per la Fiorentina: Zazzera rileva Mauro.

25′ – Palla buona per Guagni, che in area da ottima posizione mette fuori.

27′ – Fuori Quazzico nel Bari, al suo posto Cangiano.

33′ – Time out concesso dall’arbitro per il caldo del Bozzi. Mancano 15′ più recupero al termine.

39′ – Traversa di Zazzera: da ottima posizione la numero 18 colpisce il secondo legno di giornata.

45′ – Triplice fischio! La Fiorentina approda in semifinal battendo 10-0 il Bari. Tripletta di Mauro e per Salvatori Rinaldi, doppietta per Bonetti e Ferrandi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy