Calamai: “Proprietà e tifosi come rette parallele. Ma Della Valle ha fatto due passi avanti”

Calamai: “Proprietà e tifosi come rette parallele. Ma Della Valle ha fatto due passi avanti”

Il giornalista della Gazzetta dello Sport: “A Della Valle si chiedeva chiarezza e presenza, sono arrivati segnali”

di Redazione VN

Così Luca Calamai a Radio Blu sulla Fiorentina e sulle parole di ieri di Andrea Della Valle:

La passione che ci mette è un dato oggettivo, chiedete a chi segue le partite accanto a lui al Franchi con quale sofferenza vive la gara. Ormai è evidente che c’è una parte significativa della Curva Fiesole non vuole cercare il dialogo, dall’altra parte c’è una proprietà che va avanti per la strada contenta che l’altra importante fetta della tifoseria sia dalla loro parte, sono come due rette parallele. Però ci sono due aspetti che è giusto sottolineare: ai Della Valle è stata chiesta chiarezza e mai come negli ultimi tempi lo sono stati, in questo momento la loro potenzialità è tenere la Fiorentina tra il quinto e l’ottavo posto. L’altra cosa che gli veniva chiesta era la maggiore presenza e lui ieri si è sbilanciato in questo senso. Poi le contestazioni nel calcio ci stanno, basta vedere cosa sta accadendo al Napoli, l’importante è rimanere sempre nei limiti della civiltà.

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Napoli rabbioso ma fragile: Fiorentina, se non ora quando? Ma da perdere c’è tanto…

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tiz973 - 2 mesi fa

    Poche centinaia di tifosi, non la maggior parte della curva fiesole! “Le parole sono importanti”
    Sbagliare pochi con tanti porta confusione e malintesi. Se pochi vogliono contestare è un loro diritto, gli va concesso e vanno rispettati, ma non hanno diritto a tutto lo spazio che gli viene concesso sui giornali e dalle radio fiorentine. Credo che sarebbe più giusto dare spazio ai tanti che sono contenti di questa squadra e che non vedono l’ora di andare allo stadio per vederla giocare.
    Forza Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 29agosto1926 - 2 mesi fa

    Lasciamoli tutti avvolti nei loro lenzuoli. Non abbiamo bisogno di questa gente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Enzo2 - 2 mesi fa

    …comunque, sentendo alcuni commenti e interventi nelle radio locali, si capisce la mala fede di alcuni, che arrivano a “contestare” il fatto che l’azienda, la società DV, abbia fatto della beneficenza e si critica (!!) la modalità con cui questa viene fatta..
    E qui mi fermo..
    ma di cosa si sta parlando??? Mah?!
    AVANTI VIOLAAAAA

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy