L’emozione di Brancolini: “Quando mi hanno chiamato, non capivo niente”

Le parole del giovane portiere della Fiorentina, classe 2001

Dai canali social della Fiorentina l’intervista a Federico Brancolini dopo l’esordio in Serie A nei minuti finali della partita col Bologna: “Quando mi hanno chiamato per entrare sono stati attimi incredibili, era come se fossi dentro ad una bolla. Poi ho rivisto le immagini, con la panchina in piedi e tutti che chiamavano i nostri nomi”. Ascolta tutta l’intervista.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy