Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

statistiche

Fiorentina ok con le “piccole”, così e così con le medio-grandi: i numeri

FLORENCE, ITALY - FEBRUARY 20: Vincenzo Italiano manager of AFC Fiorentina gestures during the Serie A match between ACF Fiorentina and Atalanta BC at Stadio Artemio Franchi on February 20, 2022 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

La Fiorentina di Italiano riesce a conquistare circa un punto di media a gara contro le squadre che occupano i primi 10 posti in classifica

Roberto Vinciguerra

La vittoria contro il Venezia ha confermato un trend stagionale della Fiorentina che riguarda l'alto rendimento contro le squadre che occupano la parte destra della classifica, cioé le "ultime" 10 della graduatoria. In 15 gare disputate contro le altre 9 occupanti le prime 10 posizioni in classifica, infatti, la squadra di Italiano ha conquistato 16 punti, riuscendo a vincere contro Milan , Napoli e Atalanta (2 volte). La media punti a partita contro le squadre della parte "sinistra" è, quindi, di 1,07 punti, cioé quasi da retrocessione. Anche valutando il rendimento contro le prime 12 in classifica il rendimento non migliora di molto (1,22).

Ben diversa, per fortuna, la media punti gara contro le 10 squadre della parte "destra": 2,35. Se consideriamo, poi, i risultati ottenuti contro le ultime 6 squadre in classifica, la media punti gara sale a 2,50, cioè il 134% in più rispetto alla media contro le prime 10 in classifica.

 

 

tutte le notizie di