Un feeling da ritrovare per spazzare via il grigiume generale: Pioli si affida a Chiesa e Simeone

Un feeling da ritrovare per spazzare via il grigiume generale: Pioli si affida a Chiesa e Simeone

Stasera la sfida contro la Juventus

di Redazione VN

Stefano Pioli è pronto a spazzare via le nubi grigiastre che avvolgono la Fiorentina, proteggendo e responsabilizzando la squadra. Poco importa che Simeone non segni dal 19 settembre o che lo straordinario lavoro di Chiesa abbia fruttato due gol. È quasi un «tutto o nulla» da gara secca. L’attacco viola è inceppato: escluse le 6 reti al Chievo, 12 gol in 12 partite, quattro nelle ultime cinque (tutte pareggiate). La somma dei gol di Simeone (2), Chiesa (2) e Pjaca (1) eguaglia Benassi (1). Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Violanews consiglia

Rialti per Violanews: “A volte i soldi non bastano, conta il cuore. Chiesa può scalare il cielo”

Pioli: “La squadra ha capito quanto vale domani. Gerson gioca, Pjaca ok. Allegri? Il migliore, ma…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy