Udine bis, la Fiorentina chiede oltre 50mila euro per la trasferta… andata a vuoto

Udine bis, la Fiorentina chiede oltre 50mila euro per la trasferta… andata a vuoto

La società viola chiederà alla Lega la restituzione dei soldi spesi per la trasferta di sabato scorso

di Redazione VN

Come anticipato due giorni fa dal direttore generale Barone, la Fiorentina ha calcolato la spesa relativa alla trasferta di sabato scorso a Udine: come riporta La Nazione, sommando il costo per il pernottamento e la cifra del noleggio del charter per i voli di andata e ritorno, la società ha sostenuto una spesa compresa fra i 50mila e i 60mila euro. E di questa cifra la Fiorentina chiederà il rimborso direttamente alla Lega, che aveva assicurato la società viola sulla disputa della partita a porte chiuse alla Dacia Arena. La squadra e lo staff hanno saputo il match sarebbe stato rinviato solo sei ore prima della partita, mentre erano a pranzo e dopo aver visto un video sull’Udinese: un comportamento da parte della Lega che la società viola ha stigmatizzato.

Fiorentina rewind, a Udine domenica alle 18. Club viola accontentato

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. antonio69 - 4 mesi fa

    Mi auguro che vengano donati agli ospedali…forza viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 29agosto1926 - 4 mesi fa

    Prezzi cari in Friuli, ecco perché il turismo latita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Il Viola di Gallipoli - 4 mesi fa

    Quello è il minimo, potevano chiedere anche il risarcimento danni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 4 mesi fa

      Vero, c’è chi chiede il risarcimento danni e chi dona 100.000 Euro gli ospedali…………

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy