Stadio: Thereau ci prova, oggi l’allenamento decisivo

L’attaccante francese proverà fino all’ultimo ad esserci contro la Roma. Ieri ha lavorato con i compagni. E’ amatissimo dai tifosi e vuole sorprenderli

di Redazione VN

L’edizione di Stadio oggi in edicola si concentra sulla corsa contro il tempo di Cyril Thereau. Un decisione definitiva sull’impiego del francese contro la Roma verrà presa soltanto dopo la rifinitura di oggi. Di certo c’è che lui ha fatto e farà di tutto per esserci, anche al costo di stringere i denti. Ieri Thereau ha lavorato con la squadra, mettendo in un angolo la lesione di primo grado al muscolo della coscia ed anche oggi farà di tutto per convincere allenatore e staff medico a concedergli il via libera.

Mercoledì, in occasione dell’allenamento a porte aperte, a chi gli domandava notizie sulle sue condizioni, aveva scosso la testa, un “così-così” sussurrato da chi sapeva di essere sì in cammino sulla strada del recupero, ma ancora non voleva spingersi oltre. Quella pioggia d’affetto percepita sulla pelle, però, gli ha dato la scossa.

I segnali figli dell’ultimo allenamento sono stati positivi, ma non si potrà sbagliare niente nemmeno nella gestione del giocatore. Già perché, nei 48 giorni successivi alla ripresa del campionato la Fiorentina dovrà affrontare, in campionato, oltre a Spal e Lazio, Napoli e Cagliari in trasferta, mentre al Franchi arriveranno Sassuolo, Genoa e le due milanesi, prima il Milan nell’ultima partita del 2017 poi l’Inter, alla prima del 2018. Per questo, in presenza della minima possibilità di una eventuale ricaduta, si potrà decidere di aspettare: Cyril è uno degli indispensabili viola, servirà la massima attenzione, perché ai suoi gol e ai suoi assist è complicato rinunciare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy