Stadio: Kalinic-Cina, per ora tutto tace. Roma su Badelj, tentazione Giaccherini

Stadio: Kalinic-Cina, per ora tutto tace. Roma su Badelj, tentazione Giaccherini

Lo svedese Sebastian Larsson del Sunderland, in caso di addio del croato, resta la prima scelta per Pantaleo Corvino

di Redazione VN
Nikola Kalinic

Punto sulla situazione attorno a Nikola Kalinic sulle colonne di Stadio. Ancora silenzio attorno all’attaccante croato. Dalla Cina, ancora non si è affacciato nessuno. Le uniche parole arrivate dall’estremo oriente sono state per annunciare un tetto salariale e ai costi dei cartellini da parte dell’amministrazione generale dello sport cinese. Su Badelj – invece – resta forte l’interesse dalla Roma, ma prima di bussare alla porta dei viola c’è da trovare la liquidità necessaria. Larsson del Sunderland, in caso di addio del croato, resta la prima scelta, anche se la tentazione, pur essendo un profilo più offensivo, si chiama Giaccherini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy