Nuovo stadio: slitta il termine per la presentazione del progetto esecutivo

Nuovo stadio: slitta il termine per la presentazione del progetto esecutivo

Dal 31/12 si passa quindi al mese di febbraio del prossimo anno. La probabile proroga è dovuta soprattutto alla ormai famosa V.I.A.

di Redazione VN
nuovo-stadio-firenze

Secondo quanto riporta Il Corriere Fiorentino, è ormai praticamente scontato lo slittamento nella presentazione del progetto esecutivo della Fiorentina per il nuovo stadio nell’Area Mercafir: dal 31/12 si passa quindi al mese di febbraio del prossimo anno. La probabile proroga è dovuta  soprattutto alla ormai famosa Valutazione di impatto ambientale per il potenziamento dell’aeroporto Vespucci, che potrebbe impedire lo spostamento della Mercafir a Castello per realizzare le strutture viola.

Sarebbe quindi inutile chiedere alla società dei Della Valle un progetto a dicembre che poi potrebbe dover cambiare a febbraio: fonti di Palazzo Vecchio spiegano che la nuova agenda vedrà il termine per la presentazione del progetto esecutivo della Fiorentina slittare, mentre resta più che valida la volontà dell’amministrazione di approvare la variante urbanistica per la Mercafir a Castello entro il 31 dicembre.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vecchio briga - 2 anni fa

    Ci mettiamo quindici anni a realizzare tre linee della tramvia, secondo voi per fare: la nuova Mercafir, l’aeroporto, stadio e cittadella, basteranno 20 anni? E ancora non ci sono né le autorizzazioni, né i progetti definitivi! Siamo in Italia, in una città come Firenze..buonanotte!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bitterbirds - 2 anni fa

    siccome a me piace vincere facile scommetto che tutto quanto slitterà a “dopo” le elezioni nazionali

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. batigol222 - 2 anni fa

    E vabbè, la vicenda continua….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy