Per Castrovilli è pronta la maglia di Antognoni. E Mancini è tentato di portarlo all’Europeo

Per Castrovilli è pronta la maglia di Antognoni. E Mancini è tentato di portarlo all’Europeo

In estate doveva partire, ora Castrovilli incanta anche Mancini

di Redazione VN

Il Corriere Fiorentino si concentra su Gaetano Castrovilli. Quella contro il Napoli è stata solo l’ultima esibizione da brividi del numero 8. L’ennesima dimostrazione di strapotere assoluto. Difficile, in Italia, trovare di meglio. Non a caso Mancini è sempre più tentato di portarlo all’Europeo. Il suo repertorio si è arricchito partita dopo partita. In 19 partita (ha saltato solo la gara di Verona per squalifica) ha messo a referto tre gol, due assist, 16 conclusioni verso la porta creando, con le sue giocate, la bellezza di 13 occasioni potenziali. Solo Chiesa (24) e Vlahovic (14) ne hanno create di più. E poi i dribbling: sono 3,2 quelli riusciti di media a gara. Solo Boga del Sassuolo con 4,3 fa meglio di lui in Serie A. Qualità, ma anche tanta quantità. Castrovilli percorre in media 11,362 km a match. Pulgar è l’unico (11,801) che corre di più. Vale una cinquantina di milioni e lo vogliono tutti. In estate l’Inter proverà a prenderlo. Stesso discorso per Roma e Napoli, mentre dall’estero già si parla di Tottenham e PSG. Si mettano l’animo in pace perché ha appena rinnovato il contratto con la maglia viola. Con una sola differenza. L’idea, infatti, è dargli la numero 10, quella di Antogoni.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ottone - 4 mesi fa

    E’ forte. Visione di gioco, tecnica, corsa, calcia a testa alta. Due difetti non so’ quanto migliorabili: a volte tiene troppo il pallone e rischia di far ripartire gli altri; il tiro in porta. Ma siamo sempre lì: o dai per scontato che deve andarsene e allora il meglio se lo godranno altri. Oppure ci costruisci qualcosa di valido. In tal caso non si può sempre rimandare “all’anno prossimo”…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bitterbirds - 4 mesi fa

    è più facile resti a casa mancini…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. CIRANO - 4 mesi fa

    Spero che prima gliela lavino…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ivo - 4 mesi fa

    La cosa assurda è che non c’è la certezza che andrà agli europei. E se non si faceva male Zaniolo sarebbe stata ancora più dura. Ma ci rendiamo conto? Quello che attualmente è nettamente il giocatore più forte in Italia rischia di rimanere a casa. Lui non solo deve andare agli Europei, ma deve anche giocare titolare. Non perchè gioca nella nostra Viola, ma semplicemente perchè è il più forte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy